Scuola

Quasi 21mila euro per nidi, micronidi e scuole dell’infanzia private di Saronno

L'assessore Miglino: "Consapevoli della loro importanza educativa, contributi in base al numero di bambini iscritti"

Quasi 21mila euro per nidi, micronidi e scuole dell’infanzia private di Saronno
Saronno, 22 Maggio 2020 ore 09:11

Il Comune di Saronno ha assegnato quasi 21mila euro a nidi, micronidi e scuole dell’infanzia private accreditate.

Scuole dell’infanzia, nidi e micronidi privati: sostegno dal Comune

Con delibera di Giunta Comunale n. 71 del 19.05.2020 è stata approvata l’assegnazione di contributi complessivamente per 20.880 euro destinati agli asili nido, micronido e scuole d’infanzia accreditati privati attingendo al Fondo del sistema integrato dei servizi di educazione e istruzione per bambini dalla nascita sino ai sei anni – DGR 9.9.19 XI/2018. Il contributo spettante alle singole strutture sarà quantificato in proporzione al numero dei bambini iscritti nei vari plessi identificati in delibera.

Miglino: “Compensazione parziale delle mancate rette”

Siamo pienamente consapevoli dell’importanza educativa e sociale legata alla presenza degli asili nido e delle scuole d’infanzia presenti sul nostro territorio – spiega l’assessore Maria Assunta Miglino – Per questi motivi l’Amministrazione ha ritenuto fosse importante riconoscere a tali strutture private, seppur non convenzionate, un contributo in funzione del numero dei bambini iscritti. Questo contributo straordinario è finalizzato infatti alla parziale compensazione del mancato introito delle rette causato dalla situazione di emergenza Covid”.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia