Groane

La scuola è ricominciata, il saluto di sindaco e assessori a Ceriano

Gli auguri del sindaco Crippa "per un anno scolastico non solo proficuo dal punto di vista didattico ma anche ricco di emozioni, scoperte, amicizie, occasioni di crescita"

La scuola è ricominciata, il saluto di sindaco e assessori a Ceriano
Scuola Groane, 14 Settembre 2021 ore 09:08

Anche quest’anno l’Amministrazione comunale di Ceriano Laghetto ha voluto riconfermare la tradizione (sospesa solo lo scorso anno a causa dell’emergenza Covid) di un’accoglienza speciale per tutti gli studenti al primo giorno di scuola.

Scuola, "comitato di benvenuto" per il ritorno degli studenti

Sono stati allestiti dei gazebo in concomitanza con l’uscita dalle diverse strutture scolastiche: alle 12 per la scuola secondaria di primo grado, poi alle 13 per la primaria ed infine alle 15,20 per la scuola d’infanzia. In tutte le occasioni erano presenti il sindaco Roberto Crippa, con l’assessore all’Istruzione Dante Cattaneo e l’assessore alla Cultura Romana Campi, insieme al personale dell’Ufficio scuola, ai volontari Gst e del Comitato Genitori.

Ai genitori è stata consegnata la pratica guida con tutti i servizi scolastici attivati quest’anno, mentre a bambini e ragazzi sono stati offerti focaccia e succo di frutta offerti da Sodexo Italia spa e le mele offerte da “Il Frutteto del Parco” di Ceriano Laghetto; ai più piccoli della scuola d’infanzia anche una confezione di pastelli a cera insieme al saluto congiunto dell’Amministrazione comunale e della Fondazione Ballerini.

“Ai nostri ragazzi ho voluto formulare personalmente i migliori auguri per un anno scolastico non solo proficuo dal punto di vista didattico ma anche ricco di emozioni, scoperte, amicizie, occasioni di crescita, tornando finalmente a frequentare in presenza, grazie all’impegno di tutti per garantire la massima sicurezza” -commenta il sindaco Roberto Crippa.

4 foto Sfoglia la gallery

“A questo nuovo inizio di anno scolastico ci presentiamo con la soddisfazione di poter mettere a disposizione dei nostri ragazzi interventi concreti e sostanziosi per migliorare l’offerta di servizi e la sicurezza e la funzionalità dei nostri edifici scolastici - aggiunge l'assessore all’Istruzione, Dante Cattaneo - Mai come quest’anno sono a disposizione investimenti sostanziosi a sostegno del diritto allo studio, già deliberati, con l’obiettivo di rendere le nostre scuole sempre più accoglienti e adatte alle esigenze dei nostri ragazzi. Auguro a tutti gli studenti, al personale scolastico docente e non docente e alle famiglie di vivere un anno pieno di soddisfazioni oltre che di ripartenza”.