Scuola
Venegono Inferiore

Gambe in spalla: il Pedibus torna in marcia

Aperte le iscrizioni sia per i giovani utenti che per i nuovi volontari

Gambe in spalla:  il Pedibus torna in marcia
Scuola Tradate, 13 Ottobre 2021 ore 11:05

 

Gambe in spalla: a metà ottobre il Pedibus, il servizio di trasporto dai mille piedi, torna in marcia. Si cercano volontari disposti ad accompagnare gli alunni a scuola.

 Il Pedibus pronto a rimettersi in marcia

Il colorato serpentone di bambini che la mattina attraversa le vie del paese sta per tornare. Sono aperte le iscrizioni per aderire al servizio Pedibus che consente ai bambini e ai ragazzi di raggiungere la scuola a piedi e in piena sicurezza.
Oltre alle tradizionali cinque fermate (stazione, piazzale cimitero, via Menotti, via Manzoni e via Sordelli) ci si augura di aggiungere nuovi punti di ritrovo.

Cercasi nuovi volontari accompagnatori

Per fare questo, però, è necessario un aumento degli autisti volontari: l’impegno orario richiesto è minimo, ed anche la disponibilità di uno o pochi giorni alla settimana può essere di grande aiuto agli organizzatori che in questi giorni si stanno occupando di stabilire turni e percorsi. Soprattutto, però, saranno di aiuto ai giovanissimi utenti del Pedibus, che grazie a questo servizio hanno la possibilità di andare a scuola facendo movimento e chiacchierando con i propri amici. Il Pedibus infatti contribuisce a migliorare la socialità, ad aumentare il senso di responsabilità, a incentivare la conoscenza del proprio paese e delle regole della strada. Inoltre consente di limitare il traffico nelle vie adiacenti ai plessi scolastici, con un vantaggio per tutta la comunità.
Le fermate saranno di nuovo operative da metà ottobre nei soliti orari (il ritrovo è per le 7.40 – 7.45, in base alla distanza dalla scuola): per aderire è necessario iscriversi compilando il modulo scaricabile dal sito del comune.