Castellanza

Da Comune e Università LIUC sette premi di merito per i gli studenti di talento della città

Il sindaco Mirella Cerini: "Vicini ai nostri studenti meritevoli portando un piccolo contributo per riconoscerne impegno e passione"

Da Comune e Università LIUC sette premi di merito per i gli studenti di talento della città
Scuola Valle Olona, 14 Luglio 2021 ore 15:24

Diventa “maggiorenne” il sodalizio tra la LIUC – Università Cattaneo e il Comune di Castellanza a favore degli studenti residenti di talento che, dall’anno accademico 2003/2004, possono usufruire dei Premi di merito rivolti a loro, su fondi a carico del Comune e dell’Università.

Premi di merito per gli studenti di talento di Castellanza

Sette i premiati ieri, martedì 13 luglio 2021, nel corso della cerimonia in Villa Jucker alla LIUC durante la quale si è reso onore anche agli studenti meritevoli dello scorso anno accademico che, a causa della pandemia, non erano stati chiamati a un momento di consegna ufficiale dell’attestato. Si tratta di Davide Locatelli e Riccardo Rustici, ora rispettivamente al 2° anno di Economia aziendale e Ingegneria gestionale, Irene Ferioli e Federica Truisi, già laureate magistrali in Economia. Premiati, invece, per l’anno accademico in corso Matteo Mantegazza, 3° anno di Ingegneria gestionale, Fabio Garzoni, 2° anno di laurea magistrale in Ingegneria e Laura Marzorati, 2° anno di laurea magistrale in Economia. Per tutti, un premio di 1.750 euro ciascuno.

Presenti alla cerimonia il Presidente della LIUC Riccardo Comerio, il Rettore Federico Visconti, il sindaco di Castellanza Mirella Cerini, la consigliera comunale con delega all’Istruzione Rosangela Olgiati e la Responsabile Diritto allo Studio della LIUC Sabrina Belli.

Il sindaco: "Istruzione percorso più valido per contribuire alla società"

Così il sindaco di Castellanza, Mirella Cerini:

“La cerimonia di consegna dei premi agli studenti meritevoli dimostra, ancora una volta, quanto siamo impegnati a riconoscere l’impegno e la dedizione nello studio. Siamo consapevoli che l'istruzione sia il percorso più valido per la realizzazione personale e per il contributo alla società. La scuola rappresenta un’importante opportunità di crescita non soltanto dal punto di vista culturale, ma anche sul piano delle relazioni sociali e delle competenze individuali, nel cammino di ognuno verso la costruzione della propria identità e autonomia. Per questo motivo siamo vicini ai nostri studenti meritevoli portando un piccolo contributo per riconoscerne impegno e passione. E siamo fieri che da 18 anni il nostro impegno assieme alla LIUC – Università Cattaneo abbia permesso finora di assegnare 58 premi di merito a studenti residenti in città”.

D’accordo il Presidente Comerio: “Questa è una bellissima occasione per ricordare i 18 anni di collaborazione con il Comune e i circa 100mila euro stanziati complessivamente, insieme. Ma, oltre al valore economico, è la capacità di questi giovani di mettersi in gioco, a confronto con regole e procedure, che va sottolineata”.

Le congratulazioni della consigliera Olgiati ai ragazzi si sono sommate al consiglio: “Giocatevi bene le vostre carte”. In chiusura il Rettore Federico Visconti: “Il supporto ai nostri giovani e alla mobilità sociale è un tema che la LIUC ha ben presente e ci fa molto piacere che un Comune si ritagli uno spazio significativo per sostenere i 'suoi' studenti meritevoli. Speriamo diventi testimonianza e riferimento per altri donors e che anche il capitale privato si mobiliti a favore dei giovani”.