Come acquistare casa nell'esclusivo centro milanese

Come acquistare casa nell'esclusivo centro milanese
26 Giugno 2020 ore 13:00

Acquistare casa in centro a Milano è senza dubbio un’ottima idea: questa è infatti l’area della città più esclusiva ed in termini di investimento non rischierà mai di svalutarsi. Se quindi il vostro obiettivo è quello di acquistare un immobile per poi affittarlo o rivenderlo, senza dubbio vi conviene cercarlo in centro. I prezzi degli appartamenti sono naturalmente più elevati, ma un investimento di questo tipo porta anche dei profitti decisamente più interessanti. 

Oggi vi diamo alcuni consigli per acquistare casa in centro a Milano ed evitare di commettere errori, perché le brutte sorprese sono sempre dietro l’angolo se non si presta attenzione. 

Attenzione agli annunci di privati

Innanzitutto, è bene precisare che se intendete acquistare casa nel centro di Milano non vi conviene assolutamente prendere in considerazione gli annunci pubblicati da privati. Purtroppo le truffe sono ancora all’ordine del giorno e un investimento immobiliare comporta una spesa non da poco. Non vale proprio la pena rischiare, soprattutto se lo si fa per risparmiare pochi euro. 

Ancora oggi in rete si trovano diversi annunci di privati che vendono case meravigliose a prezzi irrisori, ma guarda caso se poi si va a fondo della questione si svelano gli altarini. Per evitare brutte sorprese o addirittura vere e proprie truffe conviene sempre affidarsi ad un’agenzia immobiliare perché è in grado di offrire una serie di tutele e di garanzie che un privato non può dare. 

Quali caratteristiche deve avere un immobile in centro a Milano

Per quanto riguarda le case in vendita Milano centro offre un’ampia varietà di immobili ma se il vostro obiettivo è quello di acquistare un appartamento per poi affittarlo o comunque metterlo a reddito, allora vi conviene prestare attenzione ad alcuni dettagli che fanno una grandissima differenza per i potenziali affittuari o acquirenti. Innanzitutto, è bene ricordare che in centro a Milano trovare un parcheggio è spesso un’impresa dunque il posto auto è determinante: in molti lo cercano e se l’appartamento ne è sprovvisto lo scartano a priori. 

Anche la presenza di un balcone, un terrazzo o un giardino è fondamentale: vi conviene non prendere nemmeno in considerazione gli appartamenti che non hanno almeno uno spazio all’aperto. Certo, solitamente hanno un prezzo più vantaggioso ma sono anche molto più difficili da piazzare sul mercato. 

Gli immobili più esclusivi in centro a Milano sono gli attici, che continuano ad essere molto richiesti. Gli appartamenti a piano terra invece, soprattutto se sprovvisti di giardino privato, non riscuotono un grande successo. 

Cosa controllare durante la visita della casa

Nel momento in cui andate personalmente a visitare la casa che avete adocchiato, dovete prestare attenzione ad alcuni dettagli che non si possono mai sottovalutare. Controllate bene le condizioni degli infissi e dei pavimenti, verificate lo stato dei muri per escludere la presenza di muffa e di infiltrazioni, informatevi in merito alle finiture. Questi sono elementi importanti, che conviene sempre annotare perché potrebbero avere una grande influenza anche nel momento della contrattazione. Se per esempio gli infissi sono datati e la dispersione termica è elevata, si può chiedere di abbassare il prezzo.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia