Politica
Groane

Uniti per Cogliate: "Con la Lega le tasse sono aumentate"

Per i consiglieri di opposizione, costi in aumento eccessivo per i servizi ricevuti dai cittadini. E anche sulla scelta di come gestire le agevolazioni...

Uniti per Cogliate: "Con la Lega le tasse sono aumentate"
Politica Groane, 02 Ottobre 2021 ore 10:57

Duro attacco da parte dei consiglieri di Uniti per Cogliate dopo l'aumento della TARI di quest'anno. E precisazione: "Aumenti iniziati ben prima delle delibere ARERA".

Uniti per Cogliate: "Costi aumentano, servizi non migliorano"

"I cittadini cogliatesi hanno visto in questi ultimi anni un aumento della tassa rifiuti per una media di circa il 25%. Ben prima delle delibere ARERA, ben prima del passaggio al nuovo gestore del servizio di raccolta rifiuti. Per cui, se qualcuno vi dirà che l’opposizione dice bugie, perché ormai sanno ripetere solo questo ritornello, non hanno altre argomentazioni: non credeteci."

Questo il commento della lista Uniti per Cogliate in merito all'aumento della TARI di quest'anno.

"Il piano finanziario - spiegano gli esponenti di UPC - in questi tre anni è aumentato, passando dai 625.000 € del 2018 ai 736.000 € del 2020 e ai 780.000 € del 2021. Chiaramente questi costi si sono proiettati sull’utenza, a fronte di un servizio che però non ha portato concreti benefici ai cittadini. In più quest’anno - fanno notare i consiglieri del gruppo di opposizione - i cogliatesi si sono trovati la sorpresa dell’acquisto a proprie spese del nuovo cassone del verde. Una vicenda che, come abbiamo spiegato, poteva essere gestita diversamente".

"L'Amministrazione ha sbagliato con le agevolazioni"

"Giudichiamo sbagliato, inoltre, quanto l’Amministrazione ha stabilito sulle agevolazioni TARI legate al Covid-19, applicando le quote del Fondo destinato dal Governo ai Comuni. Per quanto riguarda le utenze domestiche, hanno previsto una riduzione TARI alle famiglie in difficoltà che hanno presentato richiesta di sostegno ai servizi sociali per l’anno 2020 relativamente a misure come pacco viveri Caritas, disabilità anziani non autosufficienti, contributo affitti, solidarietà alimentare, bonus corrente/acqua/gas. Hanno cioè previsto un’agevolazione soltanto per chi ha già fatto richiesta e ricevuto un altro tipo di sostegno."

Secondo la lista Uniti per Cogliate si sarebbe potuto agire diversamente, utilizzando altri criteri, come ad esempio quello dell’ISEE.

"Non tutti quelli che sono in una situazione di difficoltà e che potrebbero avere un concreto bisogno di una riduzione della TARI hanno chiesto accesso ad altre misure. Il criterio dell’ISEE è più oggettivo ed equo. Si sarebbe forse raggiunta in questo modo una platea più ampia di utenti".