Politica
Saronno

Stefano Barcellini è il nuovo presidente della Focris

L'ex presidente Mascarello: "I miei migliori auguri al mio successore e ai componenti saronnesi del consiglio di amministrazione della Focris"

Stefano Barcellini è il nuovo presidente della Focris
Politica Saronno, 14 Aprile 2022 ore 12:15

Svelato questa mattina, giovedì 14 aprile, il nome del nuovo presidente della Focris nominato dal sindaco Augusto Airoldi dopo le dimissioni presentate nei giorni scorsi da Tommaso Mascarello.

Stefano Barcellini è il nuovo presidente Focris

Di seguito il comunicato del primo cittadino, diffuso insieme a quello del presidente uscente:

“Lo scorso 12 Aprile ho accettato le dimissioni del Presidente della Fondazione Focris, dott. Tommaso Mascarello. L’ho ringraziato per il lavoro svolto sia con il CdA che con la struttura che gestisce la RSA, ad iniziare dal Direttore Generale e dal Direttore Sanitario.

Il Presidente Mascarello ha operato in un periodo reso particolarmente complesso dalle ripetute ondate dell’infezione da SARS-CoV-2 che ha avuto nei soggetti anziani e fragili un target particolarmente esposto e che ha richiesto grandi attenzioni nella gestione della struttura e causato ricadute significative sul piano economico. Ora che la fase acuta e conseguentemente più rischiosa, appare superata, l’avvicendamento ai vertici del CdA può avvenire con maggiore tranquillità.

Con l’obiettivo di dare massima continuità alla presidenza del CdA della Fondazione Focris, provvederò, già in giornata, alla nomina del nuovo Presidente nella persona dell’ing. Stefano Barcellini, già membro del consesso per il Comune di Saronno. A lui, all’intero CdA e al management della RSA vanno i miei migliori auguri uniti alla richiesta del massimo impegno per il migliore servizio agli ospiti della struttura intercomunale”.

Gli auguri di Mascarello

"In queste ultime settimane, dopo la modifica degli assetti politici cittadini, io ed il Sindaco Augusto Airoldi ci siamo spesso confrontati riguardo all’eventualità di un avvicendamento alla Presidenza della Focris e di come potesse essere attuata senza ricadute negative sui lavoratori della Focris.

Dopo numerosi confronti in merito, martedì 12 aprile, Il Sindaco di Saronno Augusto Airoldi ha quindi accolto la mia decisione di rimettere la delega di Presidente della Focris, nei tempi e nei modi che hanno permesso di non gravare sulla fondazione stessa.

Colgo, quindi, l’occasione per ringraziare il Sindaco Augusto Airoldi e Obiettivo Saronno per la fiducia che hanno dimostrato nei miei confronti; spero di averne meritata almeno una parte durante il consiglio comunale aperto del 20 gennaio, dove ho potuto informare puntualmente le forze politiche ed i cittadini sulla situazione della Focris; con l’augurio che si possa ripetere anche in futuro, onde rendere più consapevoli i cittadini dell’importanza di Focris per il nostro territorio.

Faccio i miei migliori auguri al mio successore e ai componenti saronnesi del consiglio di amministrazione della Focris, che so condividere gli obiettivi di trasparenza e buona amministrazione che ho cercato di perseguire durante il mio mandato. Infine il saluto più importante va ai lavoratori della Focris che accudiscono i nostri ospiti con un lavoro encomiabile; il mio invito per voi è di continuare ad essere custodi dei nostri anziani e di esigere da voi stessi e dalla Fondazione il meglio per loro".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter