Politica

Solaro, Belotti lascia il consiglio: "Non ho più entusiasmo e interesse"

L'ormai ex consigliere: "Chiudo a testa altissima. Grazie agli avversari politici, agli amici di Lega Centrodestra e a tutti i solaresi"

Solaro, Belotti lascia il consiglio: "Non ho più entusiasmo e interesse"
Politica Groane, 25 Settembre 2021 ore 14:54

Dimissioni a sorpresa nel centrodestra di Solaro: il consigliere Gianmarco Belotti ha fatto sapere, tramite i social, di aversi dimesso dalla carica di consigliere comunale dopo quasi 13 anni di impegno politico. "Non mi diverto più, venuto meno l'entusiasmo".

Solaro, dimissioni a sorpresa del consigliere Belotti

"Oggi ho rassegnato le mie dimissioni dalla carica di consigliere comunale. Per diversi motivi sono venuti a mancare entusiasmo ed interesse, elementi senza i quali mi è impossibile continuare. Ho sempre ritenuto che avrei smesso quando non mi fossi più divertito. Ebbene quel momento è arrivato e dunque, quantomeno una pausa, è necessaria".

Gianmarco Belotti, ormai ex consigliere comunale e storico esponente della Lega cittadina, esce dal consiglio comunale. Un addio (o una arrivederci?) il suo che sembra legato tutto a una riflessione personale e non a una frizione con il suo gruppo, oggi in minoranza.

"Ringrazio tutti coloro che mi hanno accompagnato in questa avventura politica che tanto mi ha dato in termini di crescita personale - continua Belotti - Ringrazio i dipendenti comunali che mi hanno supportato e sopportato, gli avversari politici (con i quali sono certo di essermi confrontato, seppur con forza, sempre nel massimo riguardo, sia dei ruoli che, soprattutto, delle persone) ma specialmente ringrazio i tanti solaresi che mi hanno accordato la propria fiducia. Sono sicuro di averla sempre onorata, al massimo delle mie capacità e del mio impegno".

13 anni di impegno e politica

"Solarese d'adozione", come lui stesso si definisce, Belotti ha fatto il suo ingresso in città nel 2002 quando divenne titolare di un'attività commerciale in centro. Nel 2007 il suo arrivo "stabile", cui era seguito nel 2019 l'inizio dell'impegno politico attivo con l'ingresso in consiglio comunale sotto le insegne della Lega Nord. Candidato sindaco sempre per il Carroccio nel 2014 e nel 2019 candidato consigliere con il maggior numero di preferenze.

"In quasi 13 anni - continua il consigliere nel suo messaggio - ho portato avanti tante battaglie politiche, alcune vinte, altre perse, ma tutte affrontate con convinzione, onestà, in maniera pulita e disinteressata, senza mai oltrepassare l’imprescindibile limite del buongusto e del rispetto personale e soprattutto senza mai scendere a compromessi. Che sia stato un bene o un male non spetta a me dirlo, personalmente chiudo a testa altissima. Un ringraziamento speciale infine al gruppo di amici di “Lega Centrodestra Solaro” e della sezione Lega, per i quali, nei limiti del possibile, resterò a disposizione.

Un sincero “in bocca al lupo” a chi mi sostituirà".