Politica
Saronno

La Lega striglia Airoldi: "Smetta di parlar male dell'ospedale e si rimbocchi le maniche"

Veronesi: "Il sindaco Airoldi dovrebbe provare a capire che continuando a parlare male dell'ospedale di Saronno contribuisce solo ad allontanare i pazienti, a sfiduciare medici e personale che ci lavorano o che vorrebbero lavorarci"

La Lega striglia Airoldi: "Smetta di parlar male dell'ospedale e si rimbocchi le maniche"
Politica Saronno, 25 Dicembre 2022 ore 08:35

Le parole del sindaco Augusto Airoldi a Radiorizzonti, subito smentite dal Dg dell'Asst Valle Olona Eugenio Porfido su una possibile chiusura notturna dell'ospedale di Saronno hanno fatto scattare la Lega. Il membro della Commissione Sanità Angelo Veronesi: "Il sindaco diffonde notizie sbagliate".

La Lega striglia Airoldi sull'ospedale

Anche a Natale siamo costretti ad intervenire perché il sindaco Augusto Airoldi diffonde notizie sbagliate su una falsa chiusura dell'Ospedale. Le bugie hanno le gambe corte, anzi cortissime visto che le bugie sono state subito smentite dal Direttore Generale dellASST Valle Olona Dr. Porfido.

Ci chiediamo quale pro venga al sindaco Airoldi continuando nella campagna elettorale del centro sinistra contro la sanità lombarda dipingendo sempre con tinte fosche l'Ospedale di Saronno, non smettendo mai nemmeno a Natale.

Quando si è sindaco bisogna avere una dose minima di responsabilità istituzionale nel diffondere le notizie. Il sindaco Airoldi non ha nemmeno verificato la notizia prima di diffonderla. Forse perché è talmente abituato alla consueta narrazione del PD contro i lombardi e la Lombardia?

Il sindaco Airoldi dovrebbe provare a capire che continuando a parlare male dell'ospedale di Saronno contribuisce solo ad allontanare i pazienti, a sfiduciare medici e personale che ci lavorano o che vorrebbero lavorarci.
Il sindaco Airoldi ancora una volta non si dimostra responsabile verso le conseguenze che le sue parole portano. Sembra più interessato alle esigenze di campagna elettorale del suo partito rispetto alle esigenze di Saronno.

Il sindaco Airoldi la smetta di parlare male dell'Ospedale di Saronno e almeno per una volta in due anni e mezzo si tiri su le maniche per lavorare a favore dell'Ospedale come ben sta facendo il consigliere regionale leghista Emanuele Monti.

Intanto per merito della Regione Lombardia guidata dal leghista avv. Attilio Fontana l'ospedale di Saronno è valorizzato, infatti proprio il Pronto Soccorso in queste settimane è in via di ristrutturazione. Interessata dai lavori è la zona del triage dove tutti i cittadini possono ben vedere piccoli ponteggi nel corridoio e muri picchiettati dai martelli, a dimostrazione delle tante bugie di cui è vittima l'Ospedale.

Buon Natale ai dipendenti dell'Ospedale e alle loro famiglie, siamo con voi e rispettiamo il vostro lavoro per garantire la salute di tutti. Lavoriamo tutti insieme affinché l'Ospedale diventi il centro principale del basso varesotto e basso comasco.

Seguici sui nostri canali