Politica
Iniziativa

La Lega Giovani Tradate lancia la sfida social: "Chi prende più like decide la donazione"

Dopo il Babbo Natale in Pediatria, nuova iniziativa benefica dal gruppo giovani del Carroccio

La Lega Giovani Tradate lancia la sfida social: "Chi prende più like decide la donazione"
Politica Tradate, 21 Marzo 2020 ore 15:26

Il gruppo della Lega Giovani Tradate chiede di raccontare con una foto la "vita in quarantena" e mette in palio la propria donazione settimanale contro il coronavirus.

Lega Giovani Tradate, beneficenza social

Una foto per raccontare come si sta passando la giornata e un'iniziativa che, oltre a portare un po' di distrazione durante il periodo di emergenza coronavirus, fa anche del bene. Questa l'idea del gruppo Lega Giovani Tradate che si sviluppa tutta sui social network Facebook e Instagram:

"Scatta una fotografia a tema 'io che resto a casa' e mandacela in privato - hanno scritto - Se sarai il più cliccato della settimana, potrai decidere a quale ente benefico tra quelli impegnati nella lotta al Covid-19 indirizzare una NOSTRA donazione".

Già a inizio emergenza, il gruppo giovanile del Carroccio aveva donato il fondo cassa rimasto dopo l'acquisto dei regali di Natale per i bambini della Pediatria sul fondo attivato dalla Regione a sostegno dell'emergenza coronavirus. Ora, ogni settimana uno degli iscritti farà una donazione che sarà scelta a colpi di like. E la prima sarà da parte dell'ex candidato sindaco di Solbiate Arno Cristine Grosso.

Qui le pagine social per vedere le foto in gara, partecipare e votare la preferita:

Facebook Lega Giovani Tradate

Instagram Lega Giovani Tradate

TORNA ALLA HOME

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter