Unione Europea

Iniziano i lavori per il nuovo Comitato delle Regioni a Bruxelles: c’è anche il tradatese Martegani

Il consigliere di Tradate porterà la voce del territorio all'interno delle istituzioni europee.

Iniziano i lavori per il nuovo Comitato delle Regioni a Bruxelles: c’è anche il tradatese Martegani
Tradate, 12 Febbraio 2020 ore 16:28

Iniziata oggi la nuova legislatura al Comitato delle Regioni a Bruxelles. Nella delegazione leghista anche il consigliere comunale di Tradate Federico Martegani.

Comitato delle Regioni, Martegani torna a Bruxelles

Un tradatese a Bruxelles, il consigliere comunale Federico Martegani ha preso posto oggi, mercoledì 12 febbraio all’interno del Comitato delle Regioni, l’organo dell’Unione Europea composto dai rappresentanti locali e regionali  dei 27 Stati membri. A lui, e agli altri delegati, il compito di portare la voce dei territori nel dibattito dell’Unione. Martegani fa parte di una delegazione leghista cresciuta rispetto la precedente legislatura quando contava solo due membri (Matteo Bianchi e Luca Zaia), con al suo fianco anche Cristian Solinas, Presidente della Sardegna, Alessandro Piana, Presidente del Consiglio regionale della Liguria, Michele Pais, Presidente del Consiglio regionale della Sardegna, Massimiliano Fedriga, Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Michela Leoni, Vicepresidente della Provincia di Novara e Roberto Ciambetti, Presidente del Consiglio regionale del Veneto.

Per Martegani un ritorno a Bruxelles, dopo gli anni di esperienza “dietro le quinte” al seguito del gruppo Lega e di Matteo Salvini, all’epoca “solo” parlamentare europeo.

TORNA ALLA HOME