Tradate

Incontro pubblico sul futuro della città. Si parla di piano di governo del territorio al Grassi

Punti caldi della serata: il ritorno del tracciato della Varesina bis fino a via Albisetti e la strada  di collegamento tra  via Marone e via V.Veneto ad Abbiate

Incontro pubblico sul futuro della città. Si parla di piano di governo del territorio al Grassi
Politica Tradate, 07 Settembre 2021 ore 11:34

 

 

La variante al piano di governo del territorio protagonista al cinema Grassi. Appuntamento coi cittadini mercoledì 8 settembre alle 21. Si accede con Green pass e prenotazione.

Variante al Pgt, incontro pubblico al Grassi

Appuntamento al Grassi mercoledì 8 settembre alle 21 per la presentazione della Variante al Pgt aperta con l’Amministrazione Galli e arrivata ora in dirittura d’arrivo. A causa delle restrizioni anti-Covid, il numero di posti sarà limitato e sarà possibile accedere solo tramite prenotazione con l’App “C’è Posto” (non è prevista, al momento, una diretta streaming o registrazione della serata) e con Green pass. Sugli schermi, la proposta di revisione del Pgt approvato nel 2014. Proposta che, per diversi aspetti, vede un «ritorno al passato» col ripristino di alcune norme del vecchio Prg (a firma Galli)  come quella che impone per le nuove ricostruzioni la realizzazione del marciapiede pubblico sul tratto antistante.

 Varesina bis e strada di collegamento V.Veneto e Marone di Abbiate

Ma anche il ritorno della strada attraverso la Nardi ad Abbiate per collegare via Veneto a via Marone  e del tratto di Varesina bis ( cancellate dall'Amministrazione Cavalotti) fino a via Albisetti non inserita come la cava al confine con Locate nel documento del 2014, nonostante le loro presenze nelle programmazioni regionali e provinciali già all’epoca. E saranno proprio questi due, con tutta probabilità, i punti caldi della serata. L'assessore Alessandro Morbi ribadisce:

«Come già spiegato, l’inserimento del tracciato della Varesina Bis e della cava sono atti dovuti  non inserirle, come fatto in passato, e far finta che le istituzioni di rango superiore non le prevedano non basta certo a fermarle. Abbiamo già inoltrato a Provincia (e al delegato provinciale, l’assessore tradatese Marinella Colombo, ndr) la richiesta di stralcio della cava e del tratto della Varesina Bis da via Monte San Michele a via Albisetti».

Dopo la presentazione il percorso non sarà concluso: previsti diversi appuntamenti in commissione, propedeutici all’approdo in consiglio comunale.