Menu
Cerca
Verso le elezioni

Il sindaco di Caronno Pertusella si ricandida

Il sindaco di Caronno Pertusella si ricandida
Politica Saronno, 24 Maggio 2021 ore 12:26

Lo hanno ufficializzato il Circolo del Partito Democratico e la lista civica Unione di Centro Sinistra.

Verso le elezioni comunali

“Il Circolo del Partito Democratico e la lista civica Unione di Centro Sinistra, si presenteranno uniti nella continuità di fronte alla cittadinanza di Caronno Pertusella e Bariola, per affrontare le prossime elezioni comunali che si terranno quest’autunno”, annunciano in una nota diffusa alla stampa. “Lo faranno sostenendo nuovamente la candidatura a sindaco dell’attuale primo cittadino Marco Giudici”. Quindi aggiungono: “Il sindaco, la sua Giunta e i suoi consiglieri comunali, tutti con il massimo impegno, hanno messo e metteranno a disposizione della comunità le loro competenze per raggiungere gli obiettivi indicati nel programma elettorale presentato nel 2016 rinnovando e ampliando i progetti in essere e già finanziati”.

Gli obiettivi

“Quali sono i nostri obiettivi? Nel 2016, tante furono le opere proposte, alcune compiute, altre in fase realizzativa, alcune in fase progettuale. Opere che volgeranno soprattutto a conseguire i nostri target principali che sono:

  •  “Persone al centro”, ovvero una maggiore attenzione alle categorie socialmente più critiche, quali i diversamente abili e quelli in difficoltà economica, senza lasciare indietro nessuno;
  • Salvaguardia dell’ambiente, dell’igiene pubblica, della sostenibilità;
  • Viabilità in sicurezza, dalla pedonale, alla ciclabile fino alla veicolare;
  • Opere pubbliche, con nuove progettazioni ed efficientamento dell’esistente;
  • Partecipazione: bilancio partecipato in primis e, tramite il Distretto del Commercio Antiche Brughiere, ascolto e supporto alle nostre piccole e medie imprese;
  • Attività culturali e sociali per la crescita e l’integrazione ad una cittadinanza attiva e partecipe con particolare riguardo alle donne e ai giovani

Rinnovare, tra limiti e difficoltà

“Ci sono state molte difficoltà in alcuni progetti, soprattutto in fase realizzativa, ma tanto è stato fatto e tanto si potrà fare”, confermano. Quindi proseguono: “Abbiamo già iniziato a “costruire” il prossimo programma elettorale mantenendo ferma la nostra idea di città, introducendo novità che lo possano rendere ancor più in sintonia, con un solo traguardo: rinnovare! Per l’ambiente, per la gente, per tutti!”.
Quindi concludono: “Abbiamo avviato i lavori per la composizione delle liste dei candidati al Consiglio comunale con delle conferme, ma anche tanti volti nuovi. Giovani, donne e persone competenti che potranno dare grandi contributi al raggiungimento del nostro scopo. Anche con i limiti dettati dall’emergenza sanitaria proveremo a consentire, a tutti coloro che lo vorranno, e che non si accontentano di esprimere il proprio disappunto solo sui social, di partecipare attivamente (in modalità virtuale o in presenza) per dare il proprio apporto costruttivo in termine di idee, al programma amministrativo dei prossimi cinque anni”.

TORNA ALLA HOME