Politica
Saronno

Forza Italia: "Un fiasco figlio dell'improvvisazione"

"Lo scollamento dalla realtà dell’amministrazione che propone incontri mal organizzato o iniziative di nicchia con scarsa  ricaduta sulla città dovrebbe far riflettere"

Forza Italia: "Un fiasco figlio dell'improvvisazione"
Politica Saronno, 25 Giugno 2022 ore 09:43

Anche Forza Italia critica dopo l'inaugurazione decisamente sotto tono dell'Estate in Città a Saronno, giovedì sera.

Di seguito il comunicato della sezione.

Forza Italia: "Flop per assenza di progettualità e scelte sbagliate"

"Giovedì sera è andata in onda la prima serata ufficiale a negozi aperti ma la delusione tra i commercianti e i saronnesi è palpabile. Poche decine di persone al concerto preserale in Piazza Volontari del Sangue, solo cinque negozi aperti in Corso Italia, nessuno in Via San Cristoforo, forse uno e due in Via San Giuseppe. Inutile invocare la scusa del cattivo tempo, peraltro solo annunciato: il fiasco è figlio dell’improvvisazione e della mancanza di una regia condivisa tra Comune, Duc e Associazione Commercianti.

Ovviamente da saronnesi ci auguriamo che le prossime aperture serali riscuotano maggior successo ma il problema di fondo permane. L’assenza di progettualità e scelte sbagliate non permettono alla nostra città di essere competitiva e attrattiva sul territorio. Il senso di insicurezza dopo gli ultimi episodi in centro è palpabile, l’incuria e la sporcizia sono evidenti anche nel salotto della città.

Serpeggia un diffuso malcontento e questo spinge i nostri concittadini a frequentare piazze limitrofe più attrattive. Saronno non lo è più!

Inoltre, lo scollamento dalla realtà dell’amministrazione che propone incontri mal organizzato o iniziative di nicchia con scarsa  ricaduta sulla città dovrebbe far riflettere. Dopo aver posto l’attenzione ai luoghi che gli stessi eventi dovrebbero ospitare.

Occorre un deciso cambio di passo a partire dal vertice di questa Amministrazione. C’è molto da fare, molte cose da cambiare".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter