Elezioni Venegono, Lara Comi: "Asfaltato il paese, altro che la Raggi a Roma"

L'europarlamentare saronnese al fianco di Ambrogio Crespi e di Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia.

Elezioni Venegono, Lara Comi: "Asfaltato il paese, altro che la Raggi a Roma"
Politica 07 Giugno 2018 ore 13:54

Durante la presentazione dei candidati del centrodestra per Ambrogio Crespi l’eurodeputata di Forza Italia non ha risparmiato una frecciatina all’amministrazione di Roma. “L’anno prossimo conviene farlo passare qui il Giro d’Italia”.

Elezioni Venegono e la tappa del Giro a Roma

Serata elettorale martedì sera a Venegono Superiore per il centrodestra unito (Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia) che sostiene il sindaco uscente Ambrogio Crespi in corsa per la riconferma dopo cinque anni di mandato. A portare il suo sostegno alla lista, anche l’europarlamentare e vicepresidente del Gruppo PPE Lara Comi. Che non ha risparmiato nel suo intervento qualche ironia. “Caro Ambrogio Crespi, già il 70% delle strade lo hai asfaltato. Il Giro d’Italia a Venegono lo possiamo far passare, altro che Roma…”. Chiaro il riferimento alle polemiche sull’ultima tappa del Giro, i cui tempi sono stati neutralizzati per le condizioni dell’asfalto.

“L’orgoglio dei simboli”

“La passione di un gruppo con tante donne e giovani (non solo anagraficamente) e con gli attributi, che cerca la riconferma dopo cinque anni di buongoverno, è il miglior esempio di buona politica che posso portarmi dietro ai tavoli europei” ha sottolineato Lara Comi.  “Sostieniamo la lista del centrodestra, unito nella sua formazione con la C maiuscola e con tutti i simboli di partito orgogliosamente in vista nel logo della lista”.