Politica

Elezioni Tradate, Bonasso pronto al ritorno

L'ex assessore starebbe valutando un ritorno nell'arena politica cittadina con una sua lista civica indipendente e tanti volti nuovi.

Elezioni Tradate, Bonasso pronto al ritorno
Politica Saronno, 21 Ottobre 2018 ore 15:53

L’ex assessore conferma di star pensando a candidarsi alle prossime elezioni Tradate.

Elezioni Tradate, il ritorno di Bonasso

Inizia a scaldarsi il clima in vista delle elezioni Tradate, anticipate a maggio dopo la decadenza del sindaco Dario Galli. Elezioni alle quali il centro destra punta a presentarsi ancora unito (forse con il vicesindaco Claudio Ceriani candidato a sindaco?) e così vorrebbe fare anche il centrosinistra. Oltre ai due schieramenti però potrebbero esserci altre liste e altri candidati, dal Movimento 5 Stelle alle civiche. Tra queste, anche una capitanata dall’ex assessore della Giunta Candiani Giuseppe Bonasso.

“Ci sto pensando, per l’ospedale”

Bonasso era nato politicamente con Città Nuova, la prima lista civica cittadina fondata insieme a Carlo Uslenghi. Esperienze in consiglio e poi quella da assessore per la giunta di centrodestra di Stefano Candiani. Ora potrebbe tornare in campo. “Ci sto pensando, me lo chiedono in tanti – ha dichiarato – Un grosso stimolo sta arrivando dalla situazione dell’ospedale Galmarini. Ci ho lavorato tanti anni, è diventato una seconda casa. E oggi sta crollando pezzo dopo pezzo, senza che nessuno faccia nulla di concreto per impedirlo”. Niente partiti: “Se sarà, sarà una lista civica e indipendente – conclude – lontana da tutto e da tutti gli altri schieramenti. E soprattutto con persone nuove che amino la loro città”.

LEGGI ANCHE:

Elezioni comunali a Tradate, Il Pd: “Non ricandideremo Cavalotti”

Rimpasto di giunta a Tradate, pronti al dopo-Galli

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter