Origgio

Elezioni a Origgio, confronto a distanza: il candidato Andrea Azzalin

Nove domande prima del voto al candidato di Promuovere Origgio Andrea Azzalin

Elezioni a Origgio, confronto a distanza: il candidato Andrea Azzalin
Saronno, 18 Settembre 2020 ore 17:30

Domenica si aprono i seggi e domani, sabato, scatta il silenzio elettorale. Ultima occasione quindi per un confronto, anche se a distanza, tra i candidati sindaco di Origgio.

Elezioni a Origgio nove domande ad Andrea Azzalin

LEGGI ANCHE: Promuovere Origgio in campo: tutti i candidati

  • Luogo del cuore di Origgio e cosa invece cambierebbe

Origgio è nel mio cuore. Fin da piccolo ho avuto la fortuna di poterne apprezzare  gli angoli più nascosti. Il termine che deve guidare le scelte sia «evolvere».

  • Personaggio politico che prende ad esempio nella sua attività Non ne ho uno a cui mi ispiro. Ascolto, osservo, cerco di comprendere.

Tre aggettivi per descrivere se stesso ma anche entrambi i suoi avversari   Onesto, leale, concreto.  Degli «avversari»,  non avendone una conoscenza profonda non ritengo corretto dare aggettivi o giudizi. Con qualcuno di essi ho avuto modo di confrontarmi  ed è stato anche piacevole; con altri, purtroppo, non sempre ci sono state situazioni di chiarezza.

  • Se non fosse candidato, da elettore chi non voterebbe dei suoi sfidanti e perché? 

Farei molta fatica a trovare un candidato sindaco dal quale mi sentirei rappresentato.

  • Ha già scelto chi saranno i suoi vicesindaco e assessori? Vuole anticiparli in un’ottica di trasparenza? Contempla la figura di assessore esterno? 

Premesso che ragioniamo con il noi, ritengo che la mia squadra sia la migliore in campo, un giusto mix di esperienza e freschezza. Sceglierò anche in funzione dei risultati e voglio assegnare le deleghe assessorili ai componenti della squadra. Vorrei un vicesindaco donna.

  • Prevede di ridurre le indennità di carica degli amministratori?

Nulla osta, valuteremo col gruppo.

  • Cosa ha la sua lista e il suo programma in più di quelli degli altri candidati sindaco?

Siamo una lista in cui onestà, lealtà, serietà, concretezza, trasparenza, credibilità, rispetto reciproco ma soprattutto amore per il nostro paese, sono alla base delle idee.

  • Ultimo appello al voto

Ho voglia di continuare a servire il mio paese con dedizione. Mi sto facendo guidare dall’amore che provo verso la nostra Origgio, per continuare a farlo crescere per noi e per i nostri giovani. Lavorerò duramente, con la mia squadra. Vogliamo creare una comunità in cui le scelte siano frutto di un confronto costruttivo con i cittadini. Proporremo idee e progettualità per rendere migliore la qualità della nostra  vita. Saranno il frutto di valutazioni oculate e mirate guidati dall’amore per la nostra Origgio, rispettose di tutti noi e dell’ambiente.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia