Dissesto idrogeologico. Brianza: 500mila euro da Regione per la provincia di Varese

“Un contributo importante per mettere in sicurezza il nostro territorio”.

Dissesto idrogeologico. Brianza: 500mila euro da Regione per la provincia di Varese
Politica Varese, 19 Giugno 2018 ore 07:37

Dissesto idrogeologico. Il Vicepresidente del Consiglio Regionale, Brianza "500mila uero per interventi di manutenzione per la provincia di Varese”.

Dissesto idrogeologico

“Un contributo importante per mettere in sicurezza il nostro territorio. Da Regione Lombardia 500 mila euro per interventi di manutenzione straordinaria per i nostri fiumi e torrenti della Provincia di Varese”.

Lo ha dichiarato il Vicepresidente del Consiglio Regionale della Lombardia Francesca Brianza a seguito dell’approvazione della delibera che stanzia 5 milioni di euro contro il dissesto idrogeologico in Lombardia.

Il fiume Olona

“Oggi - dichiara Brianza - iniziamo con questi interventi  ma c’è un ulteriore e preciso impegno per quanto riguarda il fiume Olona per il quale verranno destinate specifiche risorse a seguito di un programma di interventi e manutenzioni stilato da Regione Lombardia e ERSAF (Ente Regionale Foreste) da realizzarsi tra il 2018 e il 2019”.

Pulizia fiumi e torrenti

“Queste risorse - continua - sono oggi più che mai importanti vista l’eccezionalità dei fenomeni atmosferici che hanno colpito violentemente il nostro territorio negli ultimi mesi, soprattutto nelle zone montane e prealpine. La manutenzione e la pulizia dei fiumi e dei torrenti - conclude Brianza -  è imprescindibile affinché questi fenomeni atmosferici non provochino ulteriori danni ai nostri territori migliorando in questo modo anche la sicurezza per i cittadini ”.

I finanziamenti e gli interventi in provincia

– Comune di Cunardo, Germignaga, Luino, Montegrino Valtravaglia, Brissago Valtravaglia,Mesenzana, Grantola, Cassano Valcuvia e Ferrera di Varese, manutenzione del torrente Margorabbia e degli affluenti nei territori comunali: 200.000 euro.
– Comuni di Laveno, Cittiglio, Brenta, Gemonio, Casalzuigno, Azzio, Cuvio e Cuveglio, sistemazione idraulica del torrente Boesio e degli affluenti nei territori comunali: 150.000 euro.
– Comune di Besozzo e Bardello, sistemazione e riqualificazione idraulica del fiume Bardello nei territori dei due comuni: 150.000 euro.

LEGGI ANCHE Rissa a Lonate Pozzolo, un 23enne in ospedale SIRENE DI NOTTE oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!