Bufera politica

Crisi in giunta a Turate, si dimettono due assessori

Hanno lasciato in modo congiunto le loro deleghe Ivan Iula e Barbara Mariga; al loro posto Loris Guzzetti e Ivana Frigerio.

Crisi in giunta a Turate, si dimettono due assessori
Comasca, 22 Maggio 2020 ore 18:07

Crisi in giunta a Turate: oggi, venerdì 22 maggio, hanno rassegnato le dimissioni, in modo congiunto, due assessori, Barbara Mariga, con delega all’istruzione, sport, cultura e tempo libero, e Ivan Iula, con delega a ecologia, ambiente, mobilità e manutenzioni.

Crisi in giunta a Turate: fuori Mariga e Iula

I due consiglieri si sono dimessi dalla carica di assessore, ma stando al comunicato ufficiale del Comune rimarrebbero in consiglio comunale. Al loro posto il sindaco Alberto Oleari ha nominato Loris Guzzetti e Ivana Frigerio, consiglieri di Tu come Turate.

Si comunica che in data odierna i consiglieri Barbara Mariga e Ivan Iula hanno presentato congiunte dimissioni dal loro ruolo rispettivamente di assessore all’istruzione, sport, cultura e tempo libero e ecologia, ambiente, mobilità, verde pubblico e manutenzioni.
Li ringraziamo per l’impegno di questi anni in favore della cittadinanza.
Entro qualche giorno nomineremo ufficialmente Loris Guzzetti e Ivana Frigerio al ruolo di assessori delle aree sopra indicate.

Restano in consiglio e in maggioranza?

Non si conoscono le motivazione della loro dimissione, anche se il fatto che sia congiunta esclude tendenzialmente motivi personali e non politici. Da tempo si vociferava infatti di una rottura interna alla maggioranza e alla giunta, tanto che in vista delle elezioni amministrative, che si sarebbero dovute tenere in questo periodo se non fosse scoppiata l’emergenza sanitaria, si dava per scontato la non candidatura degli ex assessori Mariga e Iula tra le fila della lista civica “Tu come Turate”. Il loro posto sarà ricoperto dai consiglieri Guzzetti e Frigerio, ma non è chiaro se i due ex assessori continueranno a sostenere la maggioranza in Consiglio. In caso contrario la maggioranza potrà contare comunque su un voto di scarto.

TORNA ALLA HOME 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia