Politica
Politica

Cislago, prevista una piattaforma elevabile a scuola

Un aiuto concreto per gli alunni disabili che prima non potevano accedere al piano superiore della primaria.

Cislago, prevista una piattaforma elevabile a scuola
Politica Saronno, 26 Marzo 2021 ore 17:40

Cislago, nonostante abbia lasciato il suo incarico, l’ex sindaco Gianluigi Cartabia continua a osservare con interesse l’andamento dei lavori e dei progetti lasciati in eredità al commissario prefettizio, Federica Crupi, che ha il compito di traghettare il Comune fino alle elezioni amministrative, che si terranno probabilmente il prossimo autunno.

Cislago, prevista una piattaforma elevabile a scuola

«E’ stato approvato il progetto preliminare per la realizzazione di una piattaforma elevabile nelle scuole elementari. E’ un progetto per il superamento delle barriere architettoniche, fondamentale per gli alunni con problemi di disabilità motorie. Attualmente quest’ultimi non possono infatti accedere al piano superiore, ma con questa opera fortemente voluta dalla mia Amministrazione ciò sarà possibile», rivendica con orgoglio Cartabia, aggiungendo: «Verranno utilizzati fondi nazionali destinati al superamento delle barriere architettoniche. Ringrazio il commissario per la velocità dimostrata nel portare avanti richieste che avevano nel cassetto. Un grazie va poi soprattutto all'ufficio tecnico per tutto il lavoro di preparazione compiuto. Il valore del progetto è pari a 116mila euro». Non sono però finiti qui gli interventi in corso: si stanno infatti effettuando i lavori di riqualificazione energetica per l’impianto elettrico e fotovoltaico della scuola primaria.  «Stanno proseguendo velocemente i lavori, finanziati grazie a 500mila euro regionali. Si concluderanno entro settembre. Fatti non parole», conclude.

TORNA ALLA HOME