Politica
Politica

Cislago, l'Amministrazione incontra le associazioni

Il sindaco Calegari: "E' stata una bella occasione di confronto".

Cislago, l'Amministrazione incontra le associazioni
Politica Saronno, 21 Novembre 2021 ore 14:30

Cislago, la nuova Amministrazione ha incontrato le associazioni in auditorium, alla presenza di circa 80 persone.

Cislago, l'Amministrazione incontra le associazioni

Ha aperto la serata il sindaco, dando poi la parola alle associazioni e agli assessori. «È stata l'occasione per conoscersi, anche tra associazioni stesse; in diversi si sono sorpresi delle tante realtà presenti a Cislago e di cui non conoscevano l'esistenza», commentano il sindaco Stefano Calegari e gli assessori, puntualizzando: «Abbiamo organizzato questo incontro partendo da una consapevolezza, che ha trovato riscontro negli interventi dei sodalizi, a conferma del fatto che le associazioni sono un autentico valore aggiunto per il paese. I rappresentanti delle associazioni hanno espresso non tanto delle esigenze della propria realtà, ma ciò che serve per creare un “sistema” del terzo settore. Bello e stimolante il desiderio di ripartire e la voglia di rimboccarsi le maniche. È emersa la necessità di una programmazione condivisa, per evitare sovrapposizioni, per essere più incisivi, vivacizzare il paese elevandone la proposta culturale e gli interventi sociali». E ancora: «È stata validata l'urgenza di avere un coordinamento capace di far dialogare realtà che operano nello stesso settore e di concretizzare progetti di più ampio respiro. Un’associazione deve diventare anche volàno per l'altra; nessun soggetto o servizio può esaurire da solo le risposte ai bisogni dei cittadini. Dobbiamo fare rete». Infine: «L'Amministrazione si è proposta per il coordinamento, basando il proprio impegno sul principio di sussidiarietà, che sarà alla base di tutte le proprie scelte, così da valorizzare le realtà che già fanno e fanno bene, senza sostituirsi, ma valorizzando, e la logica dell'ascolto, stando al fianco delle associazioni per trovare le giuste risposte. L'intento è partire da questo primo incontro, per costruire un progetto che preveda tavoli di lavoro ed incontri periodici sostenendo il loro operato e promuovendo azioni di confronto strutturato tra l’amministrazione e i sodalizi».