Sport e medicina

Certificati di medicina sportiva, Astuti: “Regione avvii il monitoraggio delle strutture”

Il consigliere regionale Pd: "Servono anche risorse per rimediare alle disparità di prezzo"

Certificati di medicina sportiva, Astuti: “Regione avvii il monitoraggio delle strutture”
Varese, 10 Settembre 2020 ore 16:11

La Regione avvii subito il monitoraggio delle strutture accreditate per il rilascio dei certificati di medicina sportiva. A chiederlo è il consigliere regionale del Pd, Samuele Astuti, a seguito dell’approvazione  oggi in aula di una mozione presentata dalla Lega.

 Certificati di medicina sportiva: promessa non mantenuta da Gallera

“Già il gennaio scorso- spiega Astuti- avevamo chiesto con un’interrogazione presentata dal consigliere Matteo Piloni,il monitoraggio del strutture accreditate per la medicina sportiva e lo stanziamento delle risorse necessarie a rimediare alle disparità di prezzo. A maggio l’assessore Gallera aveva assicurato che avrebbe avviato il monitoraggio ma ad oggi non è ancora stato fatto nulla”.

“La mozione approvata oggi in aula- conclude Astuti- chiede almeno la revisione del registro delle strutture. Si tratta sicuramente di un primo passo e per questo abbiamo espresso il nostro voto favorevole ma non basta.   Anche oggi in aula siamo   tornati a chiedere  che sia avviato il monitoraggio, come aveva assicurato Gallera, e siano messi a punto correttivi in grado di rimediare alle disparità di prezzo”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia