Menu
Cerca

Cerro, elezioni. Nuccia Berra: “Su farmacia nessun conflitto di interesse”

Il candidato sindaco della lista "Centrodestra unito", farmacista in paese, risponde alle accuse riguardo la farmacia comunale

Cerro, elezioni. Nuccia Berra: “Su farmacia nessun conflitto di interesse”
Politica 08 Giugno 2018 ore 07:57

Nuccia Berra dopo le polemiche.

Farmacia e Amcem, parla Nuccia Berra

Nuccia Berra, candidato sindaco della lista “Centrodestra unito” interviene sulle polemiche che l’hanno riguardata: di professione farmacista in paese, alcuni avversari avevano espresso dubbi su un suo possibile conflitto di interessi in caso di elezione a sindaco (in paese c’è la farmacia comunale): “Purtroppo – afferma Berra – ci troviamo ancora di fronte ad attacchi personali da parte di chi per incompetenze, invidia e poca lungimiranza politica ha condotto una campagna solo ‘contro qualcuno’ invece che a favore dei cittadini. Sul conflitto di interessi per la farmacia, la questione è semplice, talmente semplice che risulta offensivo all’intelligenza di chi avanza critiche dover dare una spiegazione: la farmacia comunale ha un farmacista che ricopre il ruolo di direttore e che si occupa della sua gestione. Il conflitto di interessi per me si paleserebbe nel caso andassi a ricoprire tale carica e non certo quella di sindaco”.

Torna alla home page di Settegiorni