Calamità

Campo dei Fiori, sopralluogo e risorse contro il dissesto idrogeologico FOTO

Gli ultimi violenti eventi atmosferici hanno lasciato grandi cicatrici sui boschi del parco che circonda Varese

Campo dei Fiori, sopralluogo e risorse contro il dissesto idrogeologico FOTO
Varese, 02 Novembre 2020 ore 17:29

Oggi, lunedì 2 novembre, sopralluogo dell’assessore regionale Fabio Rolfi, del consigliere Emanuele Monti e del collega Giacomo Cosentino al parco del Campo dei Fiori: “Regione Lombardia al lavoro per attuare progetti risolutivi. Priorità ad interventi di contrasto al dissesto idrogeologico”.

Campo dei Fiori, dalla Regione risorse contro il dissesto idrogeologico

“Regione Lombardia implementa le risorse per la messa in sicurezza del territorio. Nei prossimi giorni, al via un tavolo tecnico per valorizzare la filiera bosco-legno”. Così Emanuele Monti, consigliere leghista al Pirellone, a margine del sopralluogo di oggi al Parco regionale Campo dei Fiori insieme al collega Giacomo Basaglia Cosentino e all’Assessore all’Agricoltura, Fabio Rolfi, che ha commentato: “Visita indispensabile per toccare con mano la situazione. Attraverso la ripiantumazione garantiremo la messa in sicurezza del territorio”.

“Durante la giornata odierna – spiega Monti – si è svolto il sopralluogo presso il Parco regionale Campo dei Fiori, alla presenza del Presidente del Parco, Giuseppe Barra, del Sindaco di Luvinate, Alessandro Boriani e dell’Assessore regionale, Fabio Rolfi. Presenti anche i tecnici della Direzione Generale Territorio, della Direzione Generale Agricoltura e dell’Ente parco. L’obiettivo è quello di dare seguito all’audizione svoltasi in Commissione Agricoltura, con risposte concrete al territorio interessato. Da sempre sono particolarmente attento alle questioni che riguardano il Parco Campo dei Fiori e al territorio del Comune di Luvinate: è mio l’emendamento con cui Regione Lombardia finanziò gli interventi di riduzione del dissesto idrogeologico e messa in sicurezza dei versanti franosi dopo l’incendio del 2017. In questo modo, Regione Lombardia permise la realizzazione di interventi per 650.000 euro che misero in sicurezza l’abitato di Luvinate“.

200mila euro in arrivo

8 foto Sfoglia la gallery

“È stata quindi l’occasione – continua Monti – per dare immediato riscontro alle richieste che ci sono pervenute nelle scorse settimane. Proprio oggi, è stato firmato il decreto dalla Direzione Generale Territorio, con cui vengono finanziati ulteriori 200.000 euro di interventi di contrasto al dissesto idrogeologico e messa in sicurezza territoriale. Ringrazio l’Assessore Foroni e tutta la Direzione per aver dato seguito alle mie interlocuzioni ed aver stanziato risorse autentiche per farvi fronte”.

Ripiantumazione su decine di ettari di territorio

“Altro tema toccato – aggiunge – è quello della ripiantumazione. Stiamo parlando di decine di ettari di bosco completamente rasi al suolo. I rilievi aerei effettuati con i satelliti e con i droni hanno restituito esisti disastrosi, che richiedono interventi urgenti. Con l’Assessore Rolfi stiamo studiando alcune strategie che contiamo di approfondire in maniera dettagliata nei prossimi giorni. L’intenzione è quella di stanziare risorse per sostenere gli enti pubblici e i privati nella realizzazione di nuove aree boschive attraverso progetti di ripiantumazione. Particolare rilievo sarà dato anche alla valorizzazione della filiera bosco-legno, utilizzando l’enorme quantità di legno proveniente dalla rimozione degli alberi abbattuti dalle calamità. Coinvolgendo le centrali a biomasse, troveremo una soluzione che possa valorizzare in modo green ed ecosostenibile queste importanti risorse. A tal fine, organizzerò un incontro tecnico con tutti gli attori del territorio, multiutility in primis”.

“Regione Lombardia – concludono Monti e Rolfi – dimostra ancora una volta la efficacia negli interventi. Subito al lavoro per sostenere progetti risolutivi”.

TORNA ALLA HOME

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia