Politica
Uboldo

Bilancio partecipativo a Uboldo, che fine ha fatto?

Il 15 ottobre 2021 è scaduto il termine per la presentazione delle proposte dai cittadini. Ma non se ne è più saputo nulla

Bilancio partecipativo a Uboldo, che fine ha fatto?
Politica Saronno, 19 Marzo 2022 ore 08:30

Interrogazione in consiglio comunale firmata dal gruppo consigliare di Per Uboldo: "Che fine ha fatto la sperimentazione del bilancio partecipativo?".

Di seguito il comunicato della lista.

Bilancio partecipativo, esperimento sparito

Una interrogazione per capire che fine ha fatto il Bilancio Partecipativo? La domanda, contenuta in un’interrogazione da discutere in Consiglio Comunale, nasce dal fatto che da parecchio tempo sembra sparito il “Bilancio Partecipativo”, la sperimentazione avviata dal Comune di Uboldo in materia di programmazione economico-finanziaria per promuovere la partecipazione dei cittadini alle politiche pubbliche locali.

Una sperimentazione molto interessante, valutata positivamente anche dalle opposizioni, della quale da cinque mesi non si sa più nulla. Infatti, è scaduto lo scorso 15 Ottobre 2021 il termine per la presentazione da parte di cittadini, associazioni, istituzioni, enti, delle proposte.

Secondo il Regolamento approvato il 4 Marzo 2021 dal Consiglio Comunale, le proposte avrebbero dovuto essere valutate dagli uffici comunali e, quelle ritenute ammissibili, raccolte in una delibera di Giunta nella quale la stessa Giunta avrebbe dovuto stabilire le date e la metodologia del voto. Le proposte valutate ammissibili avrebbero dovuto essere pubblicate sul sito internet del Comune e presentate in un incontro rivolto all’intera cittadinanza.

Quindi i cittadini avrebbero dovuto avere la possibilità di votare e scegliere la proposta da realizzare. Al termine delle votazioni l’Amministrazione Comunale si sarebbe dovuta impegnare a realizzare le proposte più votate. Questo il procedimento previsto dal regolamento. Purtroppo però, dal 15 Ottobre 2021 nulla si è più saputo circa il Bilancio Partecipativo. A questo punto chiediamo all’Amministrazione Comunale che fine ha fatto il Bilancio Partecipativo. In modo particolare chiediamo se sono arrivate proposte, se gli uffici comunali hanno valutato le proposte pervenute, se e quando l’Amministrazione Comunale intende predisporre la delibera di Giunta per raccogliere le proposte ammissibili e stabilire le date e la metodologia della votazione. Se e quando l’Amministrazione Comunale intende poi realizzare le proposte che risulteranno vincenti.

Insomma, ci chiediamo: a oltre un anno dall’avvio della procedura, che fine ha fatto il bilancio partecipativo? Ma prima di tutto: All'Amministrazione comunale interessa ancora il bilancio partecipativo oppure no? E quando ci direte che la procedura si è fermata o rallentata, per favore, non diteci che è colpa del Covid…

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter