Politica
Bando regionale

Bando regionale “Sport outdoor” Lazzate si attiva

Bando regionale “Sport outdoor” Lazzate si attiva
Politica Groane, 03 Agosto 2021 ore 14:20

C’è la possibilità di ricevere contributi fino all’80% per interventi di riqualificazione o di nuova costruzione di installazioni all’aperto per lo sport a corpo libero.

Il bando regionale

Regione Lombardia ha emesso il bando “Sport Outdoor” per l’assegnazione di contributi a fondo perduto per la creazione di aree attrezzate per lo skyfitness e campi da gioco. Il contributo regionale, anche in risposta alle esigenze determinate dalla particolare situazione sanitaria e dalle misure per il contenimento dei contagi da Covid19, è rivolto a Enti pubblici per cofinanziare, fino all’80%, la spesa per interventi di riqualificazione o di nuova costruzione di installazioni all’aperto per lo sport a corpo libero, accessibili anche ai soggetti con disabilità, destinati alla promozione di nuovi modelli di pratica sportiva all’aperto.

Comune e associazioni insieme

La gestione e manutenzione degli spazi potrà avvenire anche attraverso la sinergica collaborazione fra amministrazione pubblica e associazioni e società sportive dilettantistiche operanti sul territorio.

“L’Amministrazione comunale di Lazzate ha già organizzato incontri per l’individuazione di aree idonee per l’allestimento e installazione di tali strutture, così come descritte nel bando, e l’associazione Gap Avis di Lazzate si è espressa favorevolmente per l’eventuale gestione e manutenzione degli spazi”, dichiara l’assessore allo Sport Giuseppe Zani.
La scadenza del bando è stata fissata da Regione Lombardia per il prossimo 30 settembre. “Il Comune di Lazzate è già pronto a sfruttare questa opportunità a vantaggio dei propri concittadini nell’ottica della costante attenzione verso i bisogni della comunità”, chiosa il sindaco Loredana Pizzi.

TORNA ALLA HOME

Seguici sui nostri canali