Politica
Tradate

Assalto di neofascisti e No Green Pass alla CGIL di Roma, solidarietà dal Pd Tradate

Il segretario dem Marco Viscardi: "Atto dalla forte valenza simbolica che vuole mettere in discussione i valori stessi della nostra democrazia"

Assalto di neofascisti e No Green Pass alla CGIL di Roma, solidarietà dal Pd Tradate
Politica Tradate, 10 Ottobre 2021 ore 13:02

Anche il Partito Democratico di Tradate tramite una nota del segretario Marco Viscardi ha voluto esprimere la propria vicinanza alla CGIL cittadina, e più in generale a quella nazionale, dopo l'assalto da parte di neofascisti e No Green Pass avvenuto ieri pomeriggio, sabato, alla sede di Roma.

Assalto di neofascisti e No Green Pass alla CGIL di Roma, il messaggio del Pd Tradate

Prima l'assedio, poi l'irruzione, violenta, danneggiando tutto ciò che si trovava all'interno. Un vero e proprio assalto, che il consigliere regionale comasco del Pd Angelo Orsenigo ha definito (come quasi tutto l'arco politico) "squadrismo neofascista" quello visto ieri nella sede CGIL di Roma in Corso Italia. Protagonisti tra gli altri, e arrestati, il leader nazionale di Forza Nuova Roberto Fiore e quello romano Giuliano Castellino.

In tutto il Paese sono stati migliaia i presidi in risposta organizzati questa mattina fuori dalle sedi del sindacato, in contemporanea con l'assemblea generale convocata ieri sera dal segretario Maurizio Landini.

A Tradate è il Partito Democratico il primo ad esprimere la propria "vicinanza e solidarietà" alla sede cittadina del sindacato.

"Quanto accaduto va ben oltre l'occupazione violenta e premeditata di uno spazio fisico, ma rappresenta un atto dalla forte valenza simbolica che vuole mettere in discussione i valori stessi della nostra democrazia - si legge nel messaggio inviato dal circolo alla sede - Non possiamo limitarci alla sola condanna di questo episodio; occorre essere vigili e pronti a difendere la nostra democrazia da questa nuova strategia eversiva e neofascista".