Tradate

Apre il poliambulatorio alle Ceppine con un pediatra e un medico di base

Da lunedì nei locali comunali di via Rossini. Il sindaco: "Dopo l'ampliamento della farmacia e  l'area giochi, un nuovo servizio per gli abitanti del rione".

Apre il poliambulatorio alle Ceppine con un pediatra e un medico di base
Tradate, 21 Novembre 2020 ore 14:30

 

 

Lunedì con il pediatra debutta il poliambulatorio alle Ceppine nei locali  lasciati liberi dalla farmacia Sant’Anna.  Il sindaco: “In alcune giornate sarà presente anche un medico di famiglia, ma l’intenzione è di creare un piccolo distaccamento per alcune prestazioni sanitarie e specialistiche”.

Apre il poliambulatorio al rione Ceppine

Dopo il trasferimento della farmacia comunale nei nuovi e più ampi locali e la creazione di uno spazio ludico per i bambini, da lunedì il quartiere Ceppine si arricchisce di un nuovo servizio: apre il poliambulatorio in via Rossini e debutto con un pediatra. Il progetto, promosso da Seprio servizi e dall’Amministrazione comunale, punta ad aumentare e migliorare l’offerta sanitaria per la città e in particolare proprio per le Ceppine.

La prima farmacia comunale aprì 12 anni fa

Il progetto di rilancio del quartiere affonda le sue radici nel lontano 2004 con l’idea di aprire la prima farmacia comunale Sant’Anna, cosa che avvenne qualche anno  più tardi. Col tempo quel punto è diventato sempre più importante per i cittadini, in particolare per gli anziani residenti alle Ceppine che non dovevano più spostarsi verso il centro per acquistare le medicine.  L’attività è cresciuta e si è reso necessario ampliare gli spazi. A settembre 2018, a dieci anni di distanza, il secondo taglio del nastro per l’inaugurazione della nuova sede della farmacia comunale Sant’Anna alle Ceppine che fa capo alla Seprio Servizi, a vantaggio dei residenti del quartiere.

A due anni dal progetto, apre il poliambulatorio

Fatta la farmacia, l’amministrazione di centrodestra e Seprio servizi, volgono lo sguardo  ai locali lasciati liberi e propongono  l’apertura di un centro medico con medici di base, specialisti e un centro prelievi, per non costringere più i residenti delle Ceppine, specie gli anziani, a recarsi fino al Galmarini.   Il progetto si concretizza e lunedì il poliambulatorio apre per la prima volta i battenti con il pediatra. «L’intenzione è di farne un piccolo distaccamento per alcune prestazioni sanitarie – assicura il sindaco Bascialla – In alcuni giorni della settimana sarà a disposizione anche un medico di famiglia, fresco di nomina». Ma questo è solo l’ inizio.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia