Politica
Territorio

7,6 milioni di euro dalla Regione contro il dissesto idrogeologico in provincia di Varese

La maggior parte degli interventi riguarderà l'Alto Varesotto, ma nell'elenco c'è anche Castiglione Olona

7,6 milioni di euro dalla Regione contro il dissesto idrogeologico in provincia di Varese
Politica Valle Olona, 11 Aprile 2022 ore 17:02

Ammontano ad oltre 7.6 milioni di euro le risorse approvate dalla Giunta regionale della Lombardia su proposta dell’assessore del Territorio e Protezione civile Pietro Foroni e destinate alla Provincia di Varese per la difesa del suolo.

Dissesto idrogeologico, milioni in campo per la provincia di Varese

In totale, il programma regionale prevede 177 interventi finanziati con 150 milioni di euro. A questi si aggiungono ulteriori 74 milioni di euro stanziati dal PNRR per finanziare 128 interventi sul territorio lombardo: 5.4 milioni di euro dedicati al Varesotto.

Esprime soddisfazione la Vicepresidente del Consiglio Regionale Francesca Brianza:

“Negli ultimi anni -commenta Brianza- Regione Lombardia sta mettendo in atto numerosi interventi per la messa in sicurezza del territorio da un punto di vista idrogeologico. Si tratta di interventi di grande importanza che mirano a contrastare gli eventi climatici estremi dove si alternano lunghi periodi di siccità ad improvvise bombe d’acqua che sollecitano profondamente il territorio regionale ed il Varesotto in particolare”.

Gli interventi nel Varesotto

La gran parte delle risorse  verrà impegnata per la messa in sicurezza delle zone montane della provincia, nell’Alto Varesotto. Opere urgenti che la Regione ha concordato con le province e gli enti locali. "Nello specifico - prosegue Brianza - un intervento molto atteso riguarda la riqualificazione della vasca di laminazione per contenere le acque piovane nel comune di Castiglione Olona: un intervento fondamentale per garantire la sicurezza dei centri abitati e della rete viaria di Gornate Superiore, Caronno Corbellaro e del borgo storico di Castiglione, che si trovano a valle di questa importante struttura”.

“Regione Lombardia - conclude - ancora una volta è in prima linea per tutelare il territorio e per difendere le popolazioni residenti dai pericoli legati al dissesto idrogeologico”.

Frigeri: "Intervento importante per la protezione dei territori"

Sul tema è intervenuto anche il Sindaco di Castiglione Giancarlo Frigeri

"Ringrazio di cuore Regione Lombardia per questo finanziamento di vitale importanza soprattutto alla luce degli eventi atmosferici che hanno interessato il nostro territorio e che potrebbero riproporsi nei prossimi mesi. Grazie a questi contributi potremo riqualificare le vasche che raccolgono le acque piovane che scendono dai boschi di Morazzone fino a Gornate. Governare le acque a monte -conclude- è fondamentale per proteggere i territori che si trovano a valle. Voglio ringraziare anche il vicepresidente della provincia di Varese Alberto Barcaro per il suo prezioso lavoro svolto finalizzato ad ottenere questo finanziamento".

Seguici sui nostri canali