Economia
Licenziamenti

Anche Tradate e Gallarate fra i negozi Carrefour da "tagliare"

La decisione del gruppo è stata presa per "riequilibrare" costi di personale e fatturato. I primi in aumento, il secondo in forte calo

Anche Tradate e Gallarate fra i negozi Carrefour da "tagliare"
Economia Gallarate, 17 Novembre 2021 ore 13:33

Riequilibrare costi e ricavi, i primi in aumento e i secondi in calo. Questa la motivazione che ha portato Carrefour Italia ad annunciare, a livello nazionale 769 esuberi distribuiti in 104 esercizi commerciali fra ipermercati, mercati e cash&carry. E tra quelli toccati dai tagli, anche i punti vendita di Gallarate e Tradate.

Problemi di bilancio: Carrefour individua 794 esuberi

Fatturato in calo da tre anni e uscita da una crisi che al momento di intravede. Unica soluzione, per l'azienda, ridurre i costi di personale tagliando quello in esubero. Una decisione resa nota ieri, martedì 16 novembre, quella di Carrefour Italia che si inserisce in un periodo già "caldo" sotto il lato licenziamenti e lavoro.

Per quanto riguarda la provincia di Varese, gli esuberi dovrebbero essere 4, distribuiti fra i tre punti vendita di Gallarate (viale Milano, via Varese e via Noè e quello di Tradate in via Albisetti.