Cultura
Cultura

Turate, i cittadini tornano finalmente a teatro

E' partita la rassegna teatrale per adulti e ragazzi «Prospettive», organizzata dal Comune con il sostegno del Circuito Claps e con la direzione artistica della Compagnia «Eccentrici Dadarò».

Turate, i cittadini tornano finalmente a teatro
Cultura Comasca, 23 Novembre 2021 ore 15:30

Turate, il sipario del salone polifunzionale è tornato ad aprirsi dopo più di un anno e mezzo a causa della pandemia e non sono certo mancate le emozioni per i turatesi che finalmente sono potuti tornare in  auditorium per assistere a uno spettacolo.

Turate, i cittadini tornano finalmente a teatro

Sabato sera è partita la rassegna teatrale per adulti e ragazzi «Prospettive», organizzata dal Comune con il sostegno del Circuito Claps e con la direzione artistica della Compagnia «Eccentrici Dadarò». Ad aprire la stagione è stato lo spettacolo «Non un’opera buona», della produzione «Servomuto Teatro», mentre nel pomeriggio seguente è iniziata anche la rassegna per famiglie e bambini «C’era una volta e quindi ancora c’è»: lo spettacolo andato in scena è stato «Che forma hanno le nuvole»  della compagnia «Elea Teatro/Industria Scenica». «L’Amministrazione ha impegnato tante energie per far tornare i cittadini a teatro in piena sicurezza. Purtroppo i numeri non sono stati uguali alla normalità pre Covid, perché comprensibilmente c’è ancora timore, ma continueremo a impegnarci per garantire la fruizione degli spazi adibiti alla cultura, naturalmente con l’ingresso vincolato dal green pass», commenta l’assessore Loris Guzzetti, aggiungendo: «Quest’anno per la rassegna “Prospettive” abbiamo scelto sei spettacoli con temi civili legati all’attualità. Imprescindibile sarà poi l’alta qualità tecnica e artistica delle piece che proporremo». E infine: «Per i cinque spettacoli pomeridiani dedicati ai bambini ci sarà invece spazio per il puro divertimento per l’intera famiglia».