Cultura

Sport e shopping: tutti a piedi a Legnano

Per un giorno il centro cittadino sarà riservato a pedoni e ciclisti.

Sport e shopping: tutti a piedi a Legnano
Cultura Alto Milanese, 07 Settembre 2018 ore 15:41

Sport e shopping, Legnano si prepara a vivere un weekend intenso.

Sport e shopping: due giorni di festa in centro

Il centro di Legnano torna a trasformarsi in palestra a cielo aperto con la Domenica dello sport in programma il 9 settembre, dalle 10 alle 18. Alla sesta edizione dell’iniziativa hanno aderito 48 società sportive, pronte a incontrare i cittadini di ogni età, in particolare i più giovani, per informare sulle proprie attività, raccogliere iscrizioni, dare vita a esibizioni dimostrative e offrire al pubblico la possibilità di cimentarsi in prove pratiche. La Domenica dello sport si svolgerà contemporaneamente al primo Sbaracco organizzato da Comune, Confcommercio e Legnano On – Distretto del commercio, una due giorni, a partire dal pomeriggio di sabato 8 settembre, quando interverranno i musicisti della scuola Niccolò Paganini, dedicata allo shopping di fine stagione.

Bicicletta protagonista

Due iniziative per quanti amano spostarsi e vivere la città utilizzando la bicicletta: l’asta delle biciclette trovate sul territorio comunale nel cortile del cinema Sala Ratti (sabato dalle 8.30 alle 12.30, domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, le modalità di partecipazione sono consultabili sul sito internet del Comune) e la biciclettata per famiglie patrocinata dalla Famiglia Legnanese con Sigma Club e il supporto dell’UsLegnanese, tre chilometri e mezzo con partenza (alle 10.30) e arrivo a villa Jucker, sfruttando le piste ciclabili in direzione Castello.

Occhio ai divieti di sosta

Per consentire lo svolgimento della Domenica dello sport, sarà istituito il divieto di sosta in piazza Europa, largo Tosi, piazza don Sturzo (nella parte rialzata) e via Corridoni mentre sarà vietato anche ai possessori di pass il transito con veicoli a motore nel perimetro della Zona a Traffico Limitato compreso tra le vie Giussano, Banfi, Buozzi, Ratti, Carroccio, Milano, Diaz, Lampugnani, Sempione, Tirinnanzi, Musazzi, Pontida, Della Vittoria e Micca (le deroghe sono elencate nell’allegato all’ordinanza 325 del 3 settembre, pubblicata sul sito internet comunale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter