Cultura

Serata alla scoperta di Marte con Luogo Eventuale

"Spedizione" scientifica su Marte dalla sala consiliare di Venegono Superiore.

Serata alla scoperta di Marte con Luogo Eventuale
Cultura Saronno, 17 Settembre 2018 ore 15:02

L’associazione Luogo Eventuale ha organizzato una serata a Venegono Superiore alla scoperta di Marte.

Alla scoperta di Marte

Dalle immagini dell’ultimo satellite mandato in osservazione, Curiosity, al sogno di poterci un giorno mettere piede. Il pianeta rosso, Marte, sarà protagonista venerdì sera in sala consiliare di Venegono Superiore alle 20.50. Ad organizzare l’iniziativa l’associazione Luogo Eventuale. Ospite e relatore, il socio onorario Giuseppe Palumbo già relatore della serata “Dalla terra alla luna con ritorno“. Non solo le immagini satellitari di Curiosity, anche i dati e le informazioni inviate dalla superficie dal rover di Curiosity. “Crediamo che le recentissime scoperte confermino la scelta fatta nella programmazione delle nostre attività e trovi la condivisione del nostro pubblico”, fanno sapere dall’associazione.

Il relatore, dottor Palumbo

Laureato in Pedagogia e in Scienze dell’Investigazione, Palumbo ha poi conseguito il perfezionamento post laurea in Discipline Filosofiche e Storiche alla Bocconi di Milano con un progetto di ricerca sulla Genesi dell’ Universo e in Antropologia alla Bicocca. E’ associato alla Società Astronomica Schiapparelli di Varese e Socio del Gruppo Astronomico Tradatese. Da anni impegnato nella divulgazione scientifica attraverso la collaborazione con le scuole e le associazioni culturali e scientifiche della provincia di Varese. Al suo attivo ha l’organizzazione di missioni scientifiche in Italia, Germania, Austria, Spagna, Finlandia, Egitto e Cina per l’osservazione di fenomeni astronomici.
Ha scritto e pubblicato tre libri: “Dodici Storie sul rapporto cinema e giustizia, “Dalla Terra alla Luna con ritorno” sulla conquista della luna e“ Don G. Bosco sacerdote anticrimine” su un aspetto particolare del santo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter