Cultura
Busto Arsizio

Ri-Scatti: un evento di fotografia, arte e danze per dare voce alle donne vittime di violenza

Per sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema di tragica attualità, ma anche riaccendere una speranza, Appuntamento domenica 31 ottobre al Teatro Sociale di Busto Arsizio

Ri-Scatti: un evento di fotografia, arte e danze per dare voce alle donne vittime di violenza
Cultura Busto Arsizio, 26 Ottobre 2021 ore 12:00

 

Un evento di fotografia, danza e arte che vuole essere espressione di una battaglia di civiltà contro la violenza sulle donne. L’inaugurazione della mostra presentata dal fotografo Rene de Cardenas Diez, raccoglie le opere dell’artista, con l’obiettivo di dare voce alle donne vittime di violenza. Stati emotivi tradotti attraverso il linguaggio del corpo : la coreografa Antonella Colombo lavora sullo stato percettivo ed emozionale veicolando un messaggio forte e sensibile. Così il palcoscenico amplifica gli stati d’animo suggeriti dalle immagini generando nuovi spunti di riflessione.

Danza, arte e fotografia in un percorso dentro la violenza sulle donne

L’Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale Centro Arte Danza diretta da Antonella Colombo ha il piacere di presentare il progetto RI-Scatti, una manifestazione per la ripartenza delle attività sportive incentrata sul tema della donna espresso attraverso la danza, l’arte e gli scatti fotografici, che vogliono sensibilizzare al tema della violenza e della discriminazione femminile.
Dal 2012 il Centro Arte Danza è attivo sul territorio con Eventi artistici e sportivi che coinvolgono i giovani ballerini nell’ambito sociale (Giornata della Memoria, Giornata Contro la Violenza, La forza di essere Donna). Lo Sport nelle sue molteplici forme ha da sempre la capacità di unire temi così importanti.

Il ballerino Jose Perez e il fotografo Rene de Cardenas Diez

L’inaugurazione dell’Evento sarà presentata dalle autorità locali, da atlete che hanno raggiunto traguardi importanti nel mondo dello sport, dalle associazioni presenti e attive sul territorio che si occupano di queste problematiche e dal fotografo e coreografo cubano Rene de Cardenas Diez oltre che dalla straordinaria partecipazione del ballerino e coreografo internazionale Jose Perez
L’Evento ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema di tragica attualità, come la violenza sulle donne e di dare voce alle vittime di violenza intrafamiliare, che in questo momento storico hanno dovuto subire una duplice sofferenza a causa del lockdown.

 Ri-Scatti, un inno alla donna

La mostra non si limita a testimoniare solo le violenze, ma a riaccendere una speranza, ad infondere coraggio, forza e a ridare voce all’amore. Lo scopo è quello di informare e soprattutto quello di prevenire. RI-Scatti vuole essere un inno alla donna, nasce dal desiderio di rappresentarla nella sua fragilità e sensibilità ma soprattutto nella sua tenacia e determinazione.
Ri-Scatti è un Evento che racchiude momenti artistici che faranno da cornice alla visione delle foto, spaziando tra danza, musica, proiezione e non ultima, informazione grazie alla collaborazione di figure competenti.

Eva Onlus e Comune insieme nel sostegno alle vittime di violenza

L'evento è in collaborazione con l'Associazione Eva Onlus. Associazione che ha a cuore il problema della violenza di genere, reato ancora troppo sottaciuto ma in costante e preoccupante crescita. L’associazione ha promosso il progetto di un servizio antiviolenza ideato dalle istituzioni del Comune di Busto Arsizio, costituendo un’equipe multidisciplinare in grado di sostenere le vittime sotto differenti aspetti. Eva Onlus vuole essere un ponte di collegamento fra cittadini/vittime
e le istituzioni; per questo motivo è essenziale, per il corretto funzionamento del servizio, la costituzione di una rete che prevede la collaborazione fra il personale appartenente a differenti ambiti lavorativi e istituzionali.

Il programma

Il Centro Arte Danza con le coreografie della Direttrice Artistica Antonella Colombo, darà vita a cinque momenti di Performance Art tra corpi in movimento che plasmandosi con l’immagine racconteranno frammenti di vita. La danza, dà voce all’immagine. La mostra fotografica e la Performance Art sono ad ingresso gratuito per tutti i visitatori.
L'evento avrà luogo domenica 31 ottobre al Teatro Sociale di Busto Arsizio, con il seguente
programma:
ore 11:00 Vernissage per le istituzioni e le autorità
ore 16:00 Inizio evento “Ri-Scatti”
ore 19:00 Momenti di riflessione sul tema della violenza sulle donne con la partecipazione