Cultura

Palio di Cerro Maggiore, nato il comitato. L'appello ai cittadini

E' nato il comitato che punta a riportare lo storico evento in paese. L'appello ai concittadini a partecipare

Palio di Cerro Maggiore, nato il comitato. L'appello ai cittadini
Cultura Alto Milanese, 28 Novembre 2018 ore 14:35

Palio di Cerro Maggiore, è nato il comitato.

Palio di Cerro Maggiore, nuovo gruppo on line

Uno dei sogni del cassetto di tanti cerresi è quello di far rinascere il Palio delle contrade. L’ultima edizione si è svolta 13 anni fa. Ora è nato il gruppo facebook “Comitato Palio Cerro Maggiore” che vuole essere quella marcia in più per far tornare la manifestazione in paese. Un lavoro a stretto contatto con l’Amministrazione comunale e volti storici che hanno fatto la storia dell’evento.

Il programma

“Potremmo sembrare dei nostalgici ma siamo convinti che finchè è esistito il Palio il paese era più vivo e coeso – spiegano dal neonato comitato -. Eravamo una comunità! Tornei, costumi, gare folkloristiche, manifestazioni di apertura per le strade del paese e chiusura, la banda. Pensiamo che questo tipo di tradizioni debbano essere ripristinate. Accumunati da questo pensiero, da un’iniziativa di semplici cittadini, è nato il comitato. Siamo felici di essere appoggiati dall’Amministrazione comunale e di avere il supporto del cav Angelo Sciuccati, memoria storica e pratica dei precedenti palii”.

L’appello ai concittadini

Già emerse le attività da svolgere: “Si è subito evidenziata l’esigenza di raccogliere forze nuove per ogni contrada – spiegano dal comitato -, per questo ci rivolgiamo a tutti i cittadini di Cerro, abitanti del Brughess, della Bureta, contradaioli della Fulminosa e del Giseu, tigrotti del San Clemente, cittadini del Malvai, del Puz Verdu e di Stra’ Nova: abbiamo bisogno di voi! Cerchiamo almeno 5-6 persone per contrada che abbiano la volontà di aiutarci nel progetto di ripristinare il palio, di spolverare la memoria dei cerresi e di fare conoscere una tradizione durata oltre 25 edizioni e 55 anni a chi ha avuto la fortuna di vivere il nostro palio. Contattateci quindi attraverso la nostra pagina facebook!”.

Torna all’home page di Settegiorni per le altre notizie

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter