Cultura
Tradate

Non solo stelle all'EcoPlanetario, sotto la cupola arrivano anche arte e cultura

Sotto la cupola dell'EcoPlanetario arriva anche l'arte. Ma serve il sostegno di tutti per finalizzare il bando di Fondazione Comunitaria del Varesotto

Non solo stelle all'EcoPlanetario, sotto la cupola arrivano anche arte e cultura
Cultura Tradate, 13 Settembre 2022 ore 13:39

A seguito del finanziamento ottenuto nell’ambito del bando “Cultura motore di sviluppo”, promosso e sostenuto da Fondazione Comunitaria del Varesotto e Camera di Commercio di Varese, la Cooperativa Astronatura ha intrapreso un nuovo percorso che prende il nome di “Cultura Fulldome”, che vede al cento l'ultimo arrivato al Centro Didattico Scientifico, l'EcoPlanetario

EcoPlanetario, sguardo al cielo e ai tesori del territorio

Il duplice obiettivo del progetto è sviluppare un sistema di prenotazione e pagamento al fine di professionalizzare la gestione fruitiva dell’EcoPlanetario, e sperimentare nuovi contenuti artistici e culturali per far conoscere le bellezze del nostro territorio.

LEGGI ANCHE: Sindaci e autorità nel Parco Pineta per iniziare il viaggio nell'Eco-Planetario

Il 15 maggio del 2022 è stato infatti inaugurato l’EcoPlanetario presso il Centro Didattico Scientifico di Tradate, nel cuore del Parco Pineta di Appiano Gentile e Tradate; un’enorme novità per lo staff di AstroNatura che ha colto la sfida iniziando un percorso formativo e di sviluppo sfociato nei primi viaggi a tema astronomico.

Foto (2)
Foto 1 di 3
Foto (4)
Foto 2 di 3
Foto (1)
Foto 3 di 3

L’EcoPlanetario nasce però con un obiettivo più ambizioso e innovativo: proiettare sulla cupola contenuti che spaziano dall’arte all’ambiente; in questo modo sarà possibile far scoprire famosi luoghi d’arte e divulgare al pubblico importanti tematiche culturali.

Il bando "Cultura motore di sviluppo"

L’obiettivo del bando “Cultura motore di sviluppo” è “sostenere gli operatori del Terzo Settore che producono eventi e manifestazioni culturali per la comunità e per la valorizzazione del territorio anche potenzialmente in chiave di interesse turistico e che avvertono la necessità di investire nella crescita della propria organizzazione per aumentare la sua sostenibilità economica, migliorare la qualità dei servizi (capacity building), e generare impatti socioeconomici in linea con gli indirizzi dell’Agenda 2030 migliorando la loro capacità di perseguire la propria mission in maniera più efficace ed efficiente”.

Il progetto "Cultura Fulldome"

Lo sviluppo del progetto “Cultura Fulldome” consente:

  • di fruire di ciclo di webinar formativi, progettati e condotti da Fondazione Fitzcarraldo, su temi connessi al management culturale;
  • di acquisire nuove competenze relative alla comunicazione e alla raccolta fondi mediante un percorso formativo ad hoc condotto dall’Istituto Oikos;
  • di sperimentare nuovi contenuti culturali da proporre nell’EcoPlanetario;
  • di sostenere una porzione dei costi per l’adozione di un Cloud Ticketing System (fondamentale per la gestione dei fruitori).

Serve il sostegno di tutti

Foto (3)
Foto 1 di 3
Foto (2) (1)
Foto 2 di 3
Foto (1) (1)
Foto 3 di 3

Ma non finisce qui, una delle azioni più importanti della Fondazione Comunitaria del Varesotto è “promuovere e favorire la cultura del dono stimolando la coesione sociale, suscitando donazioni da soggetti pubblici e privati.”; sulla base di questo principio fondamentale, AstroNatura ha strutturato una articolata attività di comunicazione finalizzata al raccolta di sostegni economici sia per soddisfare l’esigenza economica sia per perseguire un percorso di crescita delle competenze di fundraising della Cooperativa stessa.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto per raggiungere questo obiettivo; basta consultare la pagina web della Fondazione Comunitaria del Varesotto tramite la quale effettuare la donazione (https://www.fondazionevaresotto.it/i-progetti/cultura-fulldome/).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter