Varese - Lonate Ceppino

Nasce il portale rete bibliotecaria per consultare anche online riviste, quotidiani e libri

Anche  Lonate nella rete delle 130 biblioteche varesine: si amplia l'offerta per i lettori

Nasce il portale rete bibliotecaria per consultare anche online riviste, quotidiani e libri
Cultura Tradate, 06 Luglio 2021 ore 09:58

 

Nuovi servizi e un'offerta più ampia per i lettori varesini. Nasce il nuovo portale rete bibliotecaria che unisce digitalmente 130 biblioteca, tra cui quella di Lonate.  La lettura ora è a portata di clic

Nasce il portale rete bibliotecaria: 130 biblioteche varesine unite

 

Novità, servizi e una posizione online. Tutto questo è il regalo del nuovo portale retebibliotecaria.provincia.va.it per la biblioteca di Lonate Elsa Morante e dei suoi lettori, che finalmente potranno frequentare anche virtualmente gli scaffali della struttura.
Rete Bibliotecaria unisce digitalmente tutte le 130 biblioteche della rete provinciale, consentendo agli utenti di usufruirne dei servizi anche da remoto. «L’interfaccia semplice e la chiarezza dei contenuti e della modalità di fruizione fanno della piattaforma un’idea vincente, contemporanea, alla portata di tutti. — spiegano gli sviluppatori — Un progetto interattivo e partecipativo con nuovo software gestionale, che vuole mettere al centro i cittadini, coinvolgendoli attivamente in iniziative culturali e invitandoli alla lettura».

 Nuovi servizi e un'offerta più ampia per i lettori lonatesi

Durante la quarantena, anche la biblioteca lonatese si era mossa per l’acquisto di nuovi titoli, la riorganizzazione del catalogo e l’innesto di testi inclusivi e si era mobilitata per garantire il prestito dei volumi, nonostante il distanziamento sociale e le chiusure imposte dalle misure anticontagio.
Più volte, però, era stato richiesto dalla cittadinanza e dall’opposizione l’attivazione e la messa online di un sito dedicato, che potesse riavvicinare alla lettura anche i più pigri e che semplificasse l’iter di prestito e interprestito. Detto, fatto.
Con Rete Bibliotecaria, i lonatesi potranno non solo consultare e prenotare i libri (sia fisici che digitali, ndr) della “Morante”, ma anche sfogliare riviste e quotidiani o scegliere uno tra l’oltre milioni di titoli messi a disposizione dal sistema di interprestito provinciale o, infine, rimanere aggiornati sugli eventi e le iniziative della propria biblioteca del cuore.