Cultura
Evento

Mozzate, i ragazzi raccontati con musica dal vivo

Lo spettacolo del progetto "Onde" andrà in scena venerdì 22 alle 20.45 nel teatro di San Martino grazie all'organizzazione della Cooperativa Pettirosso.

Mozzate, i ragazzi raccontati con musica dal vivo
Cultura Comasca, 16 Aprile 2022 ore 14:16

Mozzate, i ragazzi verranno raccontati con musicale dal vivo a teatro grazie all'organizzazione della Cooperativa Pettirosso.

Mozzate, i ragazzi raccontati con musica dal vivo

Come stanno i nostri ragazzi? Forse basterebbe chiederglielo o almeno fermarsi per un istante e sedersi loro accanto. Questo è il primo obiettivo, minimale ma inderogabile, che il progetto «Onde» dell'associazione culturale «Sguardi» di Como vuole raggiungere con una proposta innovativa sostenuta dalla Fondazione provinciale della Comunità comasca. Non il classico documentario sociale, un dibattito o un happening musicale, ma uno spettacolo multimediale dove a comunicare è il video racconto di quadri quotidiani accompagnati dal vivo dalla classe di percussioni del conservatorio Verdi di Como. Le onde, a cui si riferisce il titolo, rimandano a quelle sonore e alle vibrazioni che si propagano nel momento in cui, finalmente, usciamo dal guscio e ci apriamo all'altro. Il video realizzato da Tommaso Lipari, senza dialoghi, ci mette in relazione con vissuti nei quali riconoscersi o confrontarsi, a volte scossi, altre accarezzati, altre ancora vitalizzati dalle musiche create ed eseguite da quattro giovani studenti del conservatorio guidati con dal Maestro Paolo Pasqualin. L'obiettivo è stanare il sentire dei giovani attraverso una sollecitazione forte e diretta come il suono prodotto da un tamburo. Un vero e proprio tam tam, attivato con energia perché ognuno possa sentirsi coinvolto. «Non uno di meno», come si intitola il progetto per contrastare la povertà educativa minorile sostenuto dall'impresa sociale «Con i Bambini» e dalla Fondazione.

L'appuntamento è per venerdì 22 a San Martino

Lo spettacolo andrà in scena venerdì 22 alle 20.45 nel teatro di San Martino grazie all'organizzazione della Cooperativa Pettirosso. Lo scopo è far ritrovare adulti e ragazzi, con la stessa disponibilità: ascoltarsi. L’ingresso sarà gratuito con presentazione del greenpass e prenotazione. Per info: 380.89.36.800 e barbara.jerman@associazionealberio.it.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter