Lonate Ceppino

"La Mia cura" il nuovo singolo di Ferrari, direttore della Verdi, in collaborazione con Castiglioni di Radio Zeta

Segna l’esordio della giovanissima cantante legnanese Rachele Franci.

"La Mia cura" il nuovo singolo di Ferrari, direttore della Verdi, in collaborazione con Castiglioni di Radio Zeta
Cultura Tradate, 25 Agosto 2021 ore 18:15

 

"La Mia cura" il nuovo single del musicista e direttore della Vedi di Lonate Alessandro Ferrari: "E' un monologo interiore profondo e sentito, che parla di una ricerca intima ed essenziale dell’amore, una sintesi di concetti e ragionamenti che portano a descrivere il sentimento nella sua forma più alta e pura. «La cura per qualcuno, in fondo, è il nostro specchio dell’amore».

"La Mia Cura" il nuovo single di Ferarri

Si intitola «La Mia Cura» l’ultima fatica di Alessandro Ferrari, direttore dell’accademia musicale lonatese La Verdi, musicista e produttore, in collaborazione con Riccardo Castiglioni, conduttore di Radio Zeta e collaboratore di RTL, e con la cantante Rachele Franci. «Questo brano – confessa Ferrari – nasce da un felicissimo incontro con quello che reputo un ottimo autore e una voce giovanissima e potente. Tra me e Riccardo c’è una sintonia evidente, che ha portato a una scrittura emozionante ed evocativa; il tocco di Rachele (legnanese, classe ’97) è una grande capacità interpretativa e un entusiasmo coinvolgente: è la voce giusta per il pezzo giusto, le calza a pennello. Ci siamo proprio trovati».

"La Mia cura", un monologo interiore, una ricerca dell'amore

«La Mia Cura» è un monologo interiore profondo e sentito, che parla di una ricerca intima ed essenziale dell’amore, una sintesi di concetti e ragionamenti che portano a descrivere il sentimento nella sua forma più alta e pura. «La cura per qualcuno, in fondo, è il nostro specchio dell’amore», commenta AlOne, che dopo l’esperienza al microfono torna a dedicarsi agli arrangiamenti e alla produzione.

«Tornare dietro le quinte – afferma – è un po’ come rientrare nella mia  comfort zone. Mi trovo a mio agio nel dare un’identità sonora ai brani, nello studio e nella ricerca. Questo pezzo unisce un testo tradizionale a una melodia e un sound che strizzano l’occhio al 2021: ci siamo molto divertiti a dargli forma. La penna di Riccardo è sofisticata, non banale, ma al contempo immediata e riconoscibile, è stato naturale mettere in note i suoi versi. L’idea ha poi subito preso forma con Rachele, che in meno di 24 ore ci ha mandato una demo pazzesca, registrata sull’onda dell’entusiasmo con l’appoggio e le indicazioni della sua vocal coach. È sempre emozionante quando gli artisti sposano così un progetto, e il risultato, in effetti, è stato strabiliante: lei ha saputo dare al brano un carattere e una dolcezza davvero unici grazie alla sua vocalità potente, pulita ed estremamente versatile.»

L'esordio della cantante Rachele

Ma «La Mia Cura» non solo segna il ritorno all’arrangiamento di Ferrari, ma anche l’esordio della giovanissima cantante Rachele Franci. Cresciuta “a pane e musica” (la mamma canta in un coro di musica classica ed è la frontgirl di una band, ndr), la ragazza coltiva il sogno nel mondo del canto grazie ad un’esperienza come corista in America e gli studi all’accademia Amadeus di Rescaldina, sotto la sapiente guida della coach Laura Landonio. «Per me – commenta --  cantare e fare arte significa esprimere il mio modo di essere senza fingere e senza inseguire l'apparire».

 

Nasce un nuovo sodalizio musicale

La collaborazione tra i tre artisti segna la prima produzione ufficiale di quello che potrà segnare un nuovo sodalizio:

«I pezzi in cantiere sono tanti – afferma Ferrari – ma stiamo aspettando il momento giusto per rifinirli e farli finalmente uscire. Al momento non c’è l’idea di lavorare su un disco o una raccolta, preferiamo lanciare dei singoli per poter sperimentare, creare e dare spazio a giovani talenti che hanno voglia di interpretare le nostre canzoni e di cavalcare con noi sonorità, ritmi ed emozioni. Parallelamente all’attività di produttore – conclude – ci sono anche i corsi dell’accademia musicale di cui sono direttore e i miei progetti da solista. Direi che di carne al fuoco ce n’è!»
Il brano «La Mia Cura» è già disponibile per il digital download dal 25 giugno su tutte le piattaforme di streaming musicale.