Cultura

"Dolce far niente" per "Vivere a colori"

Una serata di musica e solidarietà per ricordare Eleonora Cocchia, la studentessa di Tradate e sostenere la ricerca oncologica

"Dolce far niente" per "Vivere a colori"
Cultura Saronno, 16 Settembre 2018 ore 21:53

Aperitivo musicale in piazza Mazzini per vivere a colori ricordando Eleonora e sostenendo la ricerca oncologica.

“Dolce far niente” per “Vivere a colori”

L’Associazione Eleonora Cocchia “Vivere a Colori” in collaborazione con “Dolce far niente” di Tradate organizza per sabato 6 ottobre, a partire dalle 19, la serata “Dolce far niente per Vivere a colori”. Una serata molto particolare, per un aperitivo di grande effetto. Ideata da Sonia (titolare del bar) e Nadia (Presidente dell’Associazione) è una graditissima occasione per passare una serata diversa, nella bellissima cornice di Tradate e dal jazz della Peppe Santangelo New Quartet Live 2018 (uno dei più grandi esponenti del jazz varesino). In questa occasione gli ospiti riceveranno dei presenti gentilmente offerti dai tanti esercizi commerciali di Tradate e non, che sostengono l’Associazione.

La serata è a numero chiuso e la prevendita è presso Dolce far niente e presso Associazione Eleonora Cocchia (tel.338 5636501).

Serata benefica

E’ una delle tante iniziative promosse dall’associazione “Vivere a colori”, nata da Luca e Nadia i genitori di Eleonora Cocchia, stroncata nel pieno della giovinezza da una rara forma tumorale, con lo scopo di ricordarla continuando la sua lotta: raccogliere fondi per sostenere la ricerca scientifica e il centro oncologico pediatrico dell’Istituto dei tumori di Milano.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter