Cultura
A Teatro

Con “Borsellino” torna a Saronno la rassegna Teatro Civile

Uno spettacolo per non dimenticare e continuare a lottare.

Con “Borsellino” torna a Saronno la rassegna Teatro Civile
Cultura Saronno, 20 Febbraio 2022 ore 12:00

Appuntamento giovedì al teatro Giuditta Pasta.

In scena “Borsellino”

Giovedì 24 febbraio alle 21 riprendono gli appuntamenti della rassegna Teatro Civile con lo spettacolo “Borsellino”, una produzione del Teatro Bresci con protagonista Giacomo Rossetto che ne firma anche il testo.

“Una rappresentazione che racconta con delicatezza, la vita del magistrato Borsellino attraverso la descrizione dell’uomo Paolo, un uomo tutto d’un pezzo, che non accetta compromessi, dal forte rigore morale”, anticipano in una nota dal Teatro. “Un uomo semplice diventato eroe, il cui lavoro però non è ancora finito. È una storia di parole, fatti, speranze, delusioni, numeri”, aggiungono.

“Numeri che raccontano i kg di tritolo, i mafiosi condannati grazie al lavoro di Paolo e di Giovanni Falcone. Dopo la morte dell’amico e collega il coraggio è ciò che spinge, nonostante la paura, il giudice Paolo Borsellino a compiere fino in fondo il proprio dovere. Di magistrato e di uomo, perché pubblico e privato si contaminano sempre nella sua vita: i pensieri del giudice si rispecchiano in quelli dell’uomo e viceversa. Ricordi degli amici e colleghi perduti in questa dolorosa ma necessaria battaglia. È una storia fatta di parole e suoni, musiche e immagini”.

Fiammetta Borsellino incontra le scuole

“Lo spettacolo ha appena ottenuto un importante riconoscimento: il patrocinio di Avviso Pubblico, una rete di enti locali che concretamente si impegnano per promuovere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile”, spiegano ancora.

E concludono: “Segnaliamo inoltre l’incontro con Fiammetta Borsellino, figlia del giudice Paolo, che sarà ospite a Saronno per una due giorni al Teatro Giuditta Pasta: martedì 22 febbraio alle 21 e mercoledì 23 febbraio in matinée per le scuole. L’evento gratuito è organizzato dal Liceo Legnani e dall’Ipsia Parma in collaborazione con l’Amministrazione comunale”, sottolineano.

Quindi concludono: “Per i partecipanti all’incontro con Fiammetta è prevista un’agevolazione sul prezzo del biglietto per assistere allo spettacolo. Per maggiori dettagli rivolgersi alla biglietteria del teatro”.
Info: ufficiostampa@teatrogiudittapasta.it - www.teatrogiudittapasta.it.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter