Menu
Cerca
Cultura

Castiglione, Gornate e Gorla Maggiore fanno rete per celebrare Dante

La prenotazione agli incontri è obbligatoria contattando l’ufficio cultura del Comune. 

Castiglione, Gornate e Gorla Maggiore fanno rete per celebrare Dante
Cultura Tradate, 23 Maggio 2021 ore 15:00

«E quindi uscimmo a riveder le stelle… alla scoperta di Dante» è il titolo delle iniziative che i Comuni di Castiglione Olona, di Gorla Maggiore e le Pro Loco di Castiglione Olona e Gornate Olona hanno deciso di organizzare nei prossimi mesi per celebrare i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.

 

Castiglione fa rete con Gornate e Gorla Maggiore

«Il programma nasce dalla collaborazione tra i due enti e le due associazioni con la volontà di unire le proprie singole iniziative, diversificate per contenuti ed argomenti trattati, in un unico calendario in grado di trasmettere al pubblico una visione a tutto tondo del Sommo Poeta», spiega l’assessore alla cultura Cristina Canziani che aggiunge: «Sarà una serie di sei appuntamenti che faranno rivivere allo spettatore le terzine della “Divina Commedia” in maniera coinvolgente ed accessibile, come nel caso delle interpretazioni uniche del professor Giosué Romano a Gornate Olona e Castiglione Olona, il 27 maggio e il 10 giugno, oppure con le “Passeggiate Dantesche” di Gorla Maggiore del 6 e 20 giugno, dove la lettura dei passi della Commedia si fonde con la forte simbologia medioevale del cammino, attraverso la scoperta dei pittoreschi elementi storici e naturalistici del territorio gorlese».  La rassegna si chiuderà poi a Castiglione Olona con due appuntamenti di approfondimento, il 30 luglio e 28 agosto, curati di Alessandra Nardi. La storica dell’arte fiorentina ripercorrerà la storia dell’arte italiana alla ricerca dei numerosi ritratti di Dante Alighieri per poi guidarci in un affascinante viaggio lungo la penisola italiana alla scoperta dei viaggi e dei luoghi dal Grande Poeta.
«E quindi uscimmo a riveder le stelle…” è dunque il tributo che Castiglione Olona, Gorla Maggiore e Gornate Olona dedicano al settecentenario dantesco ma vuol essere anche, attraverso questa serie di proposte culturali, un buon auspicio verso il ritorno alla normalità e alla socialità dopo periodi difficili.
Ovviamente le iniziative verranno organizzate nel rispetto delle misure di prevenzione della diffusione del Coronavirus e la prenotazione agli incontri è obbligatoria contattando l’ufficio cultura del comune.

 

Torna alla homepage