Cultura

Al Caffè Lucioni domenica la presentazione di due libri

La scrittrice Laura Veroni presenterà due suoi romanzi a Castiglione Olona.

Al Caffè Lucioni domenica la presentazione di due libri
Cultura Saronno, 24 Ottobre 2018 ore 17:52

Nel pomeriggio di Domenica 28 ottobre al Caffè Lucioni di Castiglione Olona la varesina Laura Veroni presenterà due suoi romanzi.

Caffè Lucioni, doppia presentazione per Laura Veroni

Appuntamento culturale al Caffè Lucioni di Castiglione Olona domenica 28 ottobre alle 16 con la scrittrice Laura Veroni per la presentazione di due suoi libri. Il primo, “Concerto di morte”  è un giallo classico che ripropone il personaggio del PM Elena Macchi come protagonista. Il secondo, “Il Ruolo”, è un romanzo che si sviluppa nel mondo della scuola, ambiente di lavoro quotidiano dell’autrice. Ha come protagonista un giovane insegnate, proveniente dal Sud, inserito in una classe di Varese. Si tratta di due libri che indagano due ambienti molto diversi tra loro, ma in cui l’autrice riesce a cimentarsi con grande abilità.

La presentazione di due libri? Una novità

Ugo Marelli, presidente dell’associazione “Borgo antico”, ha commentato:

“Ci fa piacere ospitare Laura Veroni e la novità della presentazione di due libri di genere e di situazioni così differenti è uno stimolo per tutti. Da questo mese inoltre abbiamo anche il patrocinio del comune di Castiglione Olona e della Provincia di Varese. Oltre al supporto di alcuni sponsor”.

L’autrice

Laura Veroni è un’insegnante impegnata nella scuola primaria, autrice di romanzi e racconti. Con le sue opere l’insegnante varesina ha ottenuto anche diversi premi letterari. La sua verve narrativa l’ha vista dare il via ad una serie di romanzi che hanno come protagonista Elena Macchi, PM che si muove a caccia dei serial killer dell’apparente quieto Varesotto.

Concerto di morte

“Concerto di morte”, libro freschissimo, nelle librerie dal 25 ottobre, sarà presentato per la prima proprio a Castiglione Olona. In questo nuovo romanzo il PM Macchi è alle prese con un caso che coinvolge un famoso pianista, Aldo Marini, la cui ex moglie viene trovata assassinata nel suo garage a Comerio. L’omicida, però, non si ferma e le sue trame coinvolgono anche il tranquillo paese di Marzio in un inverno gelido tra fiocchi di neve e ghiaccio. Compaiono nel romanzo anche l’ex commissario Torrisi, amico di lunga data del Pm, e Lorenzo Chiari,suo spasimante. Elena Macchi non appare più solo come il magistrato intransigente, ma in questa occasione esce anche un suo lato debole. Tuttavia sarà proprio lei a risolvere la trama intricatissima fatta di passioni, sesso, follia, tesa dal serial killer nell’infreddolito Varesotto.

TORNA ALLA HOME PER ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter