Cronaca
Castellanza

Continuano le ricerche della donna dispersa a Castellanza

Questa mattina sono ricominciate le ricerche della 47enne. In campo anche Unità Cinofila e Reparto Droni, al setaccio i magazzini abbandonati della zona

Continuano le ricerche della donna dispersa a Castellanza
Cronaca Valle Olona, 05 Ottobre 2021 ore 14:01

Mezzi di soccorso al lavoro lungo le sponde dell'Olona a Castellanza nel primissimo pomeriggio di ieri, martedì 5 ottobre, per una donna dispersa che si teme sia finita tra le acque.

Donna dispersa, Vigili del Fuoco al lavoro sull'Olona

Ricerche in corso, via terra e via aerea, lungo il corso dell'Olona. L'allarme è scattato dopo il ritrovamento di un'auto parcheggiata in prossimità della riva, nel territorio di Castellanza. Non c'è traccia della proprietaria del veicolo e si teme possa esser finita tra le acque del fiume.

3 foto Sfoglia la gallery

Non sono stati resi noti altri dettagli. Sul posto, oltre ai mezzi medici pronti a intervenire, sono arrivati quelli dei Vigili del Fuoco, specialisti del Soccorso Subacqueo compresi, che stanno predisponendo l'Unità di Crisi Locale per la ricerca dispersi ed è stato allertato il Drago 84 per l'osservazione dall'alto.

Squadre di soccorso in azione

I Vigili del Fuoco hanno confermato che le ricerche della donna sono partite dopo il ritrovamento della sua auto. Da giorni la donna risulterebbe irreperibile. Allestita l'Unità di Crisi Locale, nella zona stanno operando gli specialisti del T.A.S. (Topografia Applicata al Soccorso), del S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale), gli Aerosoccorritori del reparto volo Lombardia a bordo del "Drago 84", gli specialisti del S.A.P.R. (Sistemi Aeromonìbile a Pilotaggio Remoto) e una squadra di terra. Alle ricerche stanno collaborando anche i volontari della protezione civile e dell' U.S.T. (Unità Soccorso Tecnico).

Le ricerche continuano

1 foto Sfoglia la gallery

Questa mattina, mercoledì 6 ottobre, le ricerche sono riprese. Dopo che nella serata di ieri i soccorritori si erano spostati lungo il corso dell'Olona nell'Alto Milanese oggi sono proseguite all'interno dei capannoni dismessi nella zona. Della donna, una 47enne, non sono state trovate sinora tracce e si fa forte il timore di un gesto estremo. Sul luogo delle ricerche sono arrivati anche l'Unità Cinofila e il Reparto Droni dei Vigili del Fuoco, coordinati dal campo base della UCL allestita davanti al cimitero di Castellanza.

Tramite i social la famiglia ha diffuso una foto con l'appello a chiunque avesse visto, o vedesse, la donna (in copertina e, integrale, di seguito):