Saronno

Viale del Santuario, via ai lavori

L'assessore Lonardoni: "Abbiamo anticipato questi lavori che erano in programma per agosto".

Viale del Santuario, via ai lavori
Saronno, 05 Maggio 2020 ore 11:25

INIZIO LAVORI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA E RIQUALIFICAZIONE ROTONDA

 

Viale del Santuario, si apre il cantiere

Partiranno oggi i lavori per il rifacimento del dosso e attraversamento carrabile del viale del Santuario, in corrispondenza con l’ingresso della Biblioteca. Si ricorda che il transito veicolare dunque non sarà consentito in quell’area fino a lunedì 11 maggio, termine dei lavori.

Ieri inoltre sono partiti i lavori di illuminazione pubblica nel sottopasso di via I° Maggio e della rimozione di tutti i cavi elettrici aerei che attraversano la strada.

Rifacimento dela rotonda all’inizio di corso Italia

Sempre oggi verrà  disposta la segnaletica per l’importante lavoro di rifacimento della rotonda in corrispondenza della Chiesa di San Francesco e inizio corso Italia che partirà lunedì 11 maggio. L’opera pubblica verrà effettuata nell’arco di tre settimane e i lavori verranno suddivisi in due fasi: nella prima, che durerà 15 giorni, sarà consentito il transito veicolare da via Carcano a via San Giuseppe e inibito il traffico veicolare tra via Carcano e via I° Maggio e da via San Giuseppe a via I° Maggio. Nella seconda e ultima fase che durerà una settimana, verrà invece ripristinato il transito da via Carcano a via I° Maggio e da via San Giuseppe a via I° Maggio e inibito il transito veicolare da via Carcano a via San Giuseppe.

Durante i lavori di riqualificazione della rotonda sarà inoltre ripristinata la raccolta delle acque, al fine di evitare la formazione di pozze di acqua stagnante sull’angolo della Chiesa di San Francesco.

L’assessore Lonardoni

Abbiamo anticipato questi lavori che erano in programma per agosto, così da permetterci di realizzare in quel periodo gli investimenti che incidono sulla viabilità della città e che si stanno pianificando e finanziando, quali asfaltatura e rifacimento marciapiedi”, spiega l’assessore Dario Lonardoni.

Torna alla homepage

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia