Menu
Cerca
Castiglione Olona

Verso l’estate tra Arte e degustazione con un tuffo nel Medioevo

Amministrazione comunale al lavoro con Pro loco e associazioni

Verso l’estate tra Arte e degustazione con un tuffo nel Medioevo
Cronaca Tradate, 14 Maggio 2021 ore 17:30

La zona gialla e l’arrivo della bella stagione aprono uno spiraglio per l’organizzazione di eventi ed iniziative.

Verso l'estate con proposte per tutti

Ad annunciarlo è il sindaco che ha assicurato  che l’Amministrazione con la Pro Loco e le associazioni sta valutando una serie di eventi che potranno essere proposti nei prossimi mesi: «Assodato che anche quest’anno il Palio dei Castelli, Tra Arte Degustazione e gli altri importanti eventi estivi e di aggregazione che animavano l’estate non potranno svolgersi a causa dell’emergenza sanitaria, ci stiamo muovendo insieme alla Pro Loco per organizzare e proporre alcune iniziative e manifestazioni nel rispetto di tutte le normative di sicurezza e relative al distanziamento sociale». Anche il presidente della Pro loco, Roberto Cristofoletti, aveva annunciato che l’associazione era già da tempo al lavoro per riuscire a proporre una serie di eventi ed iniziative: «Stiamo valutando una serie di eventi da poter proporre. Nelle prossime settimane seguiranno altri incontri per discutere su come proporre le varie iniziative».

L'aperitivo in terrazza

Sicuramente, dopo l’esperienza positiva, verrà proposto a breve l'Aperitivo in Terrazza al Monteruzzo: «È una manifestazione che piace e che ci è possibile organizzare su prenotazione con accessi contingentati all’area del Monteruzzo e rispettando tutte le regole». Il tavolo di lavoro ha pensato a un’iniziativa dal sapore rinascimentale che possa un po’ simulare l’atmosfera portata dal Palio dei Castelli: «L’idea è quella di organizzare una cena medievale in cui tutti potranno vestire i panni di nobildonne e signori dell’epoca». Nelle due settimane a cavallo tra giugno e luglio Castiglione si calerà in un'atmosfera rinascimentale: «Oltre alla cena rinascimentale con un menù ad hoc che vorremmo organizzare nel borgo, vorremmo riproporre la storica partita di scacchi vivente, nel quale rievocare una parte di storia quattrocentesca della nostra Città, oltre ad una serie di spettacoli». Non mancherà il teatro: un’altra iniziativa che verrà sicuramente riproposta sarà la Rassegna Teatrale nel Borgo: «Tra le proposte ci sono gli spettacoli teatrali sia per bambini che per adulti».