Venegono Inferiore

Venegono Inferiore vaccina a domicilio: giovedì e venerdì medici in campo

In campo i medici di base del paese, la Protezione Civile e l'organizzazione del Comune

Venegono Inferiore vaccina a domicilio: giovedì e venerdì medici in campo
Cronaca Tradate, 30 Marzo 2021 ore 14:58

Si terranno giovedì e venerdì le vaccinazioni a domicilio degli over 80 fragili di Venegono Inferiore che non possono raggiungere i centri vaccinali.

Venegono Inferiore, tutto pronto per i vaccini a domicilio

Ultime battute della campagna over 80 anche a Venegono Inferiore. Mentre arrivano agli anziani del paese gli ultimi sms di convocazione per ricevere la prima dose, Come e medici di base fanno squadra per portare il vaccino a casa di quegli anziani fragili che non possono spostarsi. "Abbiamo ricevuto l'autorizzazione di Ats Insubria - fa sapere il sindaco Mattia Premazzi - giovedì mattina ritireremo i vaccini".

Questi saranno diretti a circa 60 cittadini. A somministrare le dosi, precisa Premazzi, i dottori del centro medico cittadino: la dottoressa Cervini, la dottoressa Aceti e la dottoressa Colombo che raggiungeranno i propri pazienti somministrando loro la prima dose con vaccino Moderna, aggiungendoli a quelli fatti dal dottor Zuccoli e a quelli che saranno fatti nei giorni successivi dagli altri medici esterni al nostro poliambulatorio".

Il Comune, dal canto suo, metterà a disposizione la propria Protezione Civile che accompagnerà medici e infermieri casa per casa e un'ambulanza pronta a intervenire in caso di necessità.

"E' un passo importante per la campagna vaccinale - fa saper il sindaco - Questa iniziativa riguarda solo quegli anziani che non possono spostarsi dal domicilio. Gli altri purtroppo dovranno attendere l'sms della Regione o la chiamata da Ats  e ancora qualche giorno ma entro metà aprile tutti coloro che hanno aderito alla campagna vaccinale riceveranno la prima dose".