Cronaca
Uboldo

Vandali ancora in azione sui muri della chiesa Uboldo

A fine ottobre i volontari di Per Uboldo si misero al lavoro per cancellare scritte e graffiti. Che la scorsa notte sono tornati sulle pareti del luogo sacro

Vandali ancora in azione sui muri della chiesa Uboldo
Cronaca Saronno, 11 Novembre 2021 ore 15:27

I vandali sono tornati a colpire a Uboldo, sempre sui muri della chiesa dei Santi Cosma e Damiano già bersaglio poche settimane fa.

Vandali contro i muri della parrocchia di Uboldo

A meno di un mese di distanza dai primi graffiti e a meno di un paio di settimane dall'intervento di pulizia, vandali ancora in azione sui muri della chiesa dei Santi Cosma e Damiano a Uboldo. Già il primo raid dei writers aveva causato non poche polemiche e malumori in paese, specialmente tra quella (importante) fetta di popolazione che vi ha visto un attacco e una mancanza di rispetto per un luogo sacro.

A ripulire le prime scritte erano stati a fine ottobre i volontari di Per Uboldo, "armati" di secchi e pennelli "per avere un paese bello e pulito". Il ripristino della parete e la cancellazione delle scritte è durato ben poco: la scorsa notte ne sono state fatte di nuove, come a marcare il territorio e voler mettere "l'ultima parola" (letteralmente) nello scontro fra imbrattatori e pulitori.