Cronaca

Uscito dal coma il 23enne schiantatosi contro un furgone

Il giovane, inizialmente portato in codice rosso a Legnano, è stato trasferito in elicottero all'ospedale di Lecco. Ora dà segni di miglioramento.

Uscito dal coma il 23enne schiantatosi contro un furgone
Cronaca Alto Milanese, 23 Settembre 2018 ore 21:06

Uscito dal coma il giovane coinvolto nell’incidente di venerdì 21 settembre sul Sabotino.

Uscito dal coma, è ricoverato a Lecco

Era stato portato in codice rosso al pronto soccorso di Legnano, poi trasferito con l’elisoccorso all’ospedale di Lecco. Le sue condizioni erano definite critiche. Ora una notizia positiva: si è risvegliato dal coma. Stiamo parlando di E.G., il 23enne rimasto coinvolto nel grave incidente stradale verificatosi all’alba di venerdì 21 su viale Sabotino a Legnano. Il giovane è ancora ricoverato nel nosocomio lecchese, ma la speranza è che si possa rimettere completamente.

Lo schianto all’alba contro un furgone del mercato

E.G. stava guidando la sua auto quando si è schiantato contro un furgone del mercato, condotto da un 60enne che fortunatamente non ha riportato gravi conseguenze. Sul posto erano intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco, oltre a un’ambulanza della Croce rossa di Legnano e una della Cri di Busto Arsizio. Il 23enne era stato potato d’urgenza all’ospedale cittadino, mentre il conducente del furgone era stato accompagnato in verde al nosocomio di Busto Arsizio.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter