Soccorsi

Ubriachi a Varese e Castellanza, nonostante il lockdown SIRENE DI NOTTE

Doppio intervento dei soccorritori nella notte fra venerdì 02 e sabato 21 novembre

Ubriachi a Varese e Castellanza, nonostante il lockdown SIRENE DI NOTTE
Valle Olona, 21 Novembre 2020 ore 08:49

Due interventi nella notte appena trascorsa per due uomini ubriachi a Varese e Castellanza.

Ubriachi a Varese e Castellanza

Bar chiusi e divieto di circolazione in zona rossa stanno alleggerendo di molto gli interventi nelle strade di tutta la Regione, soprattutto nei fine settimana quando i sanitari, in tempi “normali” sono spesso impegnanti nel soccorrere chi ha alzato troppo il gomito. Qualcuno però continua evidentemente a ignorare i divieti imposti dai Dpcm contro la diffusione del coronavirus. Questa notte infatti le ambulanze sono dovute intervenire prima a Varese intorno all’1.30 e poi a Castellanza poco dopo le 2 per due uomini intossicati dall’alcol. A Varese, in viale dei mille per un uomo di 59 anni, soccorso e trasportato in codice verde all’ospedale di Tradate. A Castellanza invece in piazza Soldini dove un altro uomo, di età non nota, è stata portata all’ospedale cittadino sempre in codice verde.

TORNA ALLA HOME

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia